Crea sito

Bretzel

Ho scoperto i bretzel, in una famosa birreria bavarese della zona, e da allora ho deciso che avrei dovuto assolutamente imparare a farli! Che cosa sono? Sono dei deliziosi panini di origine tedesca, dalla classica forma a nodo, e dal bellissimo colore ambrato. Sono squisiti, potete gustarli da soli, o accompagnati dai tipici salumi tedeschi, ma potete anche sostituirli al pane. A me piacciono così tanto, che ho deciso di introdurli nel mio menù di Natale, dandogli la forma di un albero, così il pane può trasformarsi in un simpatico centro tavola.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 8 bretzel
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Farina 00 500 g
  • Acqua 250 ml
  • Lievito di birra fresco (1 cubetto) 30 g
  • Burro 30 g
  • Sale 1 cucchiaino
  • Zucchero 2 cucchiaini
  • Bicarbonato 3 cucchiai
  • Sale grosso q.b.

Preparazione

    1. Per prima cosa pesate e preparate tutti gli ingredienti in modo da averli a disposizione al momento giusto.
    2. Mettete la farina in una capiente ciotola
    3. Sciogliete il lievito fresco nell’acqua e aggiungete il preparato alla farina
    4. Aggiungete anche lo zucchero e il sale
    5. Mescolate il tutto con energia, prima nella ciotola e poi sulla spianatoia, aiutandovi con poca farina se necessario
    6. Rimettete l’impasto nella ciotola, copritelo bene con un canovaccio e lasciatelo lievitare almeno mezz’ora
    7. Trascorso il tempo, aggiungete il burro ormai ammorbidito e rimpastate il tutto.
    8. Coprite nuovamente l’impasto e lasciate lievitare altre due ore
    9. Trascorso questo tempo, ponete sul fuoco una pentola capiente d’acqua.
    10. Mentre l’acqua giunge a bollore, formate i bretzel.
    11. Prelevate una parte d’impasto e dategli la classica forma: fate un serpente grosso un dito, incrociate le estremità e dategli la classica forma
    12. Per il Natale, ho formato tante palline  che ho poi unito in cottura per dargli la forma di albero
    13. Aggiungete il bicarbonato all’acqua che sarà ormai giunta a bollore, e immergetevi 2/3 bretzel alla volta, a seconda della capienza della pentola
    14. Lasciateli bollire un minuto, prelevateli con un mestolo forato e adagiateli su una teglia foderata con carta forno
    15. Tamponateli con carta da cucina per asciugarli e cospargeteli con sale grosso
    16. Infornate per 20 minuti a 220 gradi, forno preriscaldato
    17. Servite!

Note

  1. Potete dare ai bretzel la forma che preferite. Per fare un albero di Natale, basta che facciate tante palline, e che le mettiate vicino dandogli la forma di albero, si uniranno in cottura.
  2. I bretzel possono essere serviti come aperitivo accompagnati da una buona birra, e da salumi tedeschi.
  3. Scopri tutte le mie ricette di Natale Speciale Natale Laveroinpadella
  4. Mi trovate anche su FACEBOOK,INSTAGRAM, TWITTER e PINTEREST
/ 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Bretzel”

  1. May I simply just say what a relief to uncover a person that truly
    understands what they’re discussing over the internet.
    You certainly know how to bring an issue to light and make it important.
    More and more people really need to read this and understand this side of the
    story. I was surprised that you aren’t more popular given that you
    surely have the gift.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.