Crea sito

Sfogliatine di zucchine con mandorle e pecorino

Se anche voi siete alle prese con l’abbondanza di zucchine e non sapete più come cucinarle, sappiate che non siete gli unici. L’orto di mio papà in questo periodo ne produce in quantità, e così dopo averle fatte fritte, in pastella, con la frittata, stufate e grigliate, è arrivato il momento di lasciarsi ispirare ed inventare qualcosa di nuovo: ed è così che sono nate queste sfogliatine di zucchine, condite con mandorle tostate e pecorino grattugiato. Ho preso l’ispirazione dalle piode, una ricetta della tradizione camuna a cui sono molto legata (cliccando sul link trovate la mia ricetta) e ho pensato di rivedere il condimento con qualcosa di più estivo e leggero, visto il caldo, anzi caldissimo di questi giorni.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per le sfogliatine

  • Zucchine 300 g
  • Farina 00 300 g
  • Sale q.b.

Per il condimento

  • Mandorle 100 g
  • Pecorino 50 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Basilico Qualche foglie

Preparazione

    1. Per prima cosa lavate e asciugate le zucchine.
    2. Grattugiatele con una grattugia a fori larghi.
    3. Impastatele con la farina, aggiungete farina se l’impasto risulta troppo umido, poca acqua se al contrario risulta asciutto e secco: dipende dall’acquosità delle zucchine.
    4. Create con il mattarello delle sfogliatine ovali/rotonde piuttosto sottili, di circa 1/2 centimetro, con queste dosi dovreste ottenere circa 5/6 sfogliatine.
    5. Aiutatevi con la farina per stendere l’impasto.
    6. Mettete sul fuoco la pentola per la cottura delle sfogliatine.
    7. Nel frattempo dedicatevi al condimento: tritate grossolanamente le mandorle con il mixer, o con la mezzaluna.
    8. Tostatele leggermente in una padella antiaderente.
    9. Quando l’acqua sarà giunta a bollore, spezzettate le sfoglie ottenute in piccoli pezzi dalle dimensioni irregolari.
    10. Dal momento in cui salgono a galla, le sfogliatine sono pronte.
    11. Prelevatele con un mestolo forato e conditele con olio a crudo, le mandorle tostate e il pecorino grattugiato.
    12. Decorate con foglie di basilico a piacere.

Note

  1. Potete condire le sfogliatine come meglio credete, secondo la vostra fantasia. Qualche suggerimento: burro fuso e parmigiano, sugo al pomodoro o anche pesto.
  2. Se vi è piaciuta questa ricetta, non perdetevi quella delle Le Piode verdi da cui ho preso ispirazione.
  3. Mi trovate anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER e PINTEREST
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.