Crea sito

Panzanella con polpo e avocado

A casa mia, la ricetta estiva per eccellenza è la panzanella toscana: un piatto che al solo pensiero, mi trascina nei profumi e nei colori di questa meravigliosa terra, in cui ho trascorso indimenticabili vacanze.
Adoro la tradizione, e mi piace rivisitarla, creando abbinamenti inusuali: ho sperimentato questa versione del piatto , aggiungendo polpo e avocado: il risultato è stato una vera gioia per il palato. E così da piatto povero, l’ho trasformato in un succulento piatto unico, da servire nelle calde sere d’estate, in terrazza con gli amici.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pane toscano (raffermo) 300 g
  • Pomodori (maturi) 8
  • Polpo 800/1000 g
  • Avocado 1
  • Gambo di sedano 1
  • Cipolle 1
  • Olive taggiasche 50 g
  • Succo di limone q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Aceto di mele (o altro a vostra scelta, non balsamico) q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

    1. Per prima cosa dedicatevi alla cottura del polpo:
    2. Sciacquatelo sotto l’acqua fredda ed eliminate eventuale occhio e becco
    3. Cuocetelo in una pentola a pressione, con acqua e una spruzzata di aceto, per 15 minuti a partire dal fischio.
    4. Se non avete la pentola a pressione, utilizzate quella tradizionale e cuocetelo per 40 minuti
    5. In entrambi i casi, terminati i minuti di cottura, lasciate il polpo nella sua acqua per almeno 15 minuti: in questo modo rimarrà morbido
    6. Nel frattempo tagliate il pane, che per dare i migliori risultati, dev’essere rigorosamente toscano e raffermo!
    7. Potete decidere se ammollarlo in acqua acidulata con poco aceto, o passarlo velocemente sotto l’acqua fredda e condirlo in seguito con l’aceto. Io preferisco che il pane mantenga un po’ della sua consistenza, per cui ho optato per la seconda alternativa.
    8. Strizzate il pane e spezzettatelo grossolanamente in una capiente insalatiera
    9. Scolate il polpo ormai tiepido, tagliatelo a tocchetti e aggiungetelo al pane.
    10. Tagliate in due l’avocado, per il senso della lunghezza.
    11. Sbucciatelo e tagliatelo a dadini, dopodiché irroratelo con il succo di limone in modo che non annerisca.
    12. Lavate e asciugate con cura i pomodori e tagliateli a fette
    13. Affettate ad anelli sottili la cipolla e a tocchetti il sedano: raccogliete il tutto in una ciotola
    14. Amalgamate ora tutti gli ingredienti preparati in un’unica capiente insalatiera, aggiungete anche le olive
    15. Condite il tutto con sale, aceto e olio extravergine d’oliva.
    16. Ponete la panzanella così preparata in frigo per almeno 1 ora, servitela fredda!

Note

Per quanto riguarda i pomodori, potete utilizzare la qualità che preferite, l’importante è che siano maturi e succosi.

Un occhio di riguardo va posto anche nella scelta dell’avocado: la buccia dev’essere verde brillante, non deve presentare ammaccature e non dev’essere troppo duro

Per rimanere sempre aggiornati sulle mie ricette, seguitemi su Facebook cliccando qui

Se vi è piaciuta questa ricetta con il polpo, e vi piacciono le insalate estive, provate anche la mia insalata di quinoa, polpo gamberi e verdure cliccando qui

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.