Crea sito

Roast beef all’inglese con insalatina di carciofi

E’ arrivato il momento di chiudere il capitolo biscotti e aprire quello dei piatti importanti: la ricetta che vi propongo per il secondo di Natale è il roast beef all’inglese con insalatina di carciofi, un piatto semplice, alla portata di tutti, che si può preparare in anticipo e che gratificherà ogni palato. La preparazione di questo arrosto di origine anglosassone è davvero facile, basta scegliere il taglio di carne giusto e prestare attenzione alla cottura. Io che amo questo piatto, sono diventata un’esperta, e trovo che sia il secondo ideale per il pranzo di Natale: leggero e saporito, dopo il giro di antipasti e i primi importanti, nessuno saprà resistere ad una fettina di roast beef, accompagnata da questa insalatina di carciofi, che lo rende elegante e unico.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6/8 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Roast beef manzo 1,5 kg
  • Sale grosso 3 kg
  • Carciofi 4
  • Limoni 2
  • Grana (a scaglie) q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero q.b.

Preparazione

    1. Innanzitutto dovete procurarvi il giusto taglio di carne: lasciatevi consigliare dal vostro macellaio di fiducia, e già che ci siete fatevelo legare per la cottura
    2. Se comprate il roast-beef al supermercato, dovreste trovarlo nei “pronti da cuocere” già legato: scegliete un pezzo di carne misto, non troppo magro
    3. Accendete il forno a 200 gradi
    4. Prendete una casseruola poco più grande del taglio di carne
    5. Fate uno strato di sale sul fondo della casseruola, piuttosto spesso
    6. Aggiungete la carne e ricopritela completamente con il sale
    7. Mettete il roast beef in forno e fatelo cuocere almeno 40 minuti
    8. I tempi di cottura sono circa 30 minuti per kg di carne, quindi per una taglio di 1,5 kg, ci vorranno almeno 40 minuti: otterrete un roast beef rosato e al sangue nella parte centrale
    9. Una volta cotto, estraetelo dal forno e lasciatelo raffreddare almeno mezz’ora
    10. Rompete la crosta di sale e prelevate il roast beef
    11. Tagliatelo a fettine dello spessore che preferite, io uso l’affettatrice, ma se non ce l’avete potete usare un coltello dalla lama affilata
    12. Dedicatevi ora alla preparazione dei carciofi: anche in questo caso è importante scegliere dei carciofi di qualità
    13. Eliminate le foglie esterne, tagliate i carciofi in quarti e puliteli dalla barbetta centrale
    14. Metteteli in una ciotola d’acqua acidulata con il succo di limone
    15. Sciacquateli e tagliateli a fettine sottili e metteteli sul roast beef affettato
    16. Preparate un emulsione mettendo in un barattolo il succo di un limone, il sale e l’olio
    17. Agitate energicamente e conditevi il roast beef e i carciofi
    18. Aggiungete a piacere scaglie di grana e pepe macinato
    19. Servite

Note

  1. Se preferite un roast beef più cotto, fatelo cuocere 10 minuti in più
  2. Se siete alla ricerca di idee per un primo piatto delle feste, non perdetevi la ricetta delle CRESPELLE CARCIOFI E CRESCENZA, oppure delle CAPPELLETTI, o ancora dei TORTELLONI ALLE MAZZANCOLLE
  3. Mi trovate anche su FACEBOOK,INSTAGRAM, TWITTER e PINTEREST
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.