Crea sito

Cestini di pompelmo con insalata di mare

Confesso che ero reticente nel preparare una ricetta per oggi, il giorno di San Valentino. Non l’ho mai festeggiato, non amo le smancerie e non ho necessità di festeggiare questo giorno, pur essendo innamorata. Amo Natale, Pasqua, Carnevale e anche Ferragosto… ma San Valentino , no. Ma visto che la mia passione è cucinare, ed è il mio modo migliore di esprimermi, ho deciso di preparare qualcosa di sfizioso e semplice per la mia dolce metà: i cestini di pompelmo con insalata di mare. Possono essere serviti come antipasto o come secondo piatto. Sono freschi e  leggeri e presentati in questo modo sono davvero irresistibili! Un’idea per stupire il vostro partner il giorno di San Valentino. E io? Ci sarò riuscita?

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Pompelmo 2
  • Polpo 500 g
  • Gamberi 200 g
  • Calamari 200 g
  • Olive taggiasche 30 g
  • Sedano 1 costa
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

    1. Per prima cosa dedicatevi alla cottura del polpo: sciacquatelo sotto l’acqua fredda ed eliminate eventuale occhio e becco
    2. Cuocetelo in una pentola a pressione, con acqua e una spruzzata di aceto, per 15 minuti a partire dal fischio.
    3. Se non avete la pentola a pressione, utilizzate quella tradizionale e cuocetelo per 40 minuti
    4. In entrambi i casi, terminati i minuti di cottura, lasciate il polpo nella sua acqua per almeno 15 minuti: in questo modo rimarrà morbido
    5. Scolatelo, asciugatelo con delicatezza e tagliatelo a tocchetti
    6. Passate ora ai gamberi: eliminate testa, carapace e intestino
    7. Fate sbollentare le code di gamberi,  in acqua salata per un paio di minuti
    8. Scolatele e sgusciatele
    9. E’ ora il momento dei calamari: svuotate e spellate la sacca, tagliate via gli occhi e il becco e sciacquateli molto bene in acqua fredda.
    10. Tagliateli ad anelli e i tentacoli più grossi a pezzi.
    11. Cuoceteli per 3-4 minuti in acqua leggermente salata in ebollizione.
    12. Scolateli e trasferiteli in una ciotola insieme ai gamberi e al polpo.
    13. Tagliate a metà i pompelmi, svuotateli aiutandovi con un coltellino appuntito e conservate la polpa
    14. Tagliatela a tocchetti e aggiungetela all’insalata di mare
    15. Aggiungete le olive taggiasche e il sedano tagliato finemente.
    16. Condite con sale e olio extra vergine d’olive e servite l’insalata di mare così preparata all’interno dei cestini di pompelmo

Note

  1. Potete aggiungere all’insalata di mare anche cozze e vongole
  2. Se vi è piaciuta questa ricetta, non perdetevi L’INSALATA DI POLPO CON POMPELMO E CIPOLLE DI TROPEA, la QUINOA CON POLPO, GAMBERI E VERDURE, L’INSALATA DI POLPO E MELOGRANO
  3. Mi trovate anche su FACEBOOK, INSTAGRAM, TWITTER e PINTEREST
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.