Gnocchi alla romana con rapa e spinaci

Oggi coloriamo la tavola con un primo piatto particolare, gli gnocchi alla romana con rapa e spinaci e zucca. Completamente vegetale rallegra la nostra tavola e piacerà anche ai più piccoli.

gnocchi-vegan-tricolori

 

Eccoli prima del forno, non son belli così colorati? Vuoi invece provare altri gnocchi?

Prova a vedere

GNOCCHI ALLA ROMANA DI MIGLIO E NOCI

GNOCCHI DI ZUCCA SEMPLICI PERFETTI

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

gnocchi-alla-romana-vegan-tricolori

Gnocchi alla romana con rapa e spinaci

e anche con la zucca, ricetta senza burro e senza uova

Ingredienti:

 

  •  250 g Semolino di grano
  • 500 g di brodo leggero di dado vegetale fatto in casa qui la ricetta
  • 500 g di latte di riso qui la ricetta
  • noce moscata q.b
  • olio extra vergine q.b.
  • 100 g  di spinaci cotti al vapore e tritati
  • 100 g di zucca cotta al forno
  • 3 cucchiai di succo di barbabietola rossa
  • salvia, timo, maggiorana q.b
  • pan grattato q.b.

Preparazione:

  1. Scaldate il latte di riso e il brodo di dado vegetale, mescolateli assieme.
  2. Quando bolle, versate il semolino a pioggia, la noce moscata e fate cuocere per circa 15 minuti continuando a mescolare energicamente in modo che l’impasto non si attacchi al fondo della pentola.
  3. Dividete l’impasto in tre, nel primo mescolate gli spinaci tritati, nel secondo la zucca schiacciata fatta a purè e nel terzo i cucchiai di succo di barbabietola
  4. Stendete divisi i tre composti sulla spianatoia tra carta forno portandoli con  ad uno spessore di circa 1 centimetro, poi lasciarlo raffreddare.
  5. Staccate delicatamente la carta, ungete leggermente il composto perchè non contenendo burro tende ad appiccicare.
  6. A questo punto con l’aiuto di un misurino ritagliare tanti dischi che andranno disposti in una pirofila oliata leggermente sovrapposti alternando i colori, finite con un filo d’olio spolverate con salvia, timo e maggiorana tritata e con pane grattato.
  7. Trasferite in forno già caldo a 200° C per 20 minuti circa. + 5 minuti grill per fare la crosticina

gnocchi-alla-romana-alla-rapa-e-spinaci

 

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre idee tra le mie ricette.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.

Mi farebbe molto piacere se volessi lasciare un commento su che ne pensi di questa ricetta, trovi lo spazio in fondo all’articolo.
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie di Daniela Boscariolo

6 Risposte a “Gnocchi alla romana con rapa e spinaci”

  1. Daniela carissima innanzitutto grazie per questo trionfo di colore e per aver arricchito questa giornata con una versione vegetariana che mi riservo di assaggiare quando verrò a trovarti. Grazie anche della dedica, mi hai commossa, sei la prima amica blogger è vero e come il primo amore per te permane un’affezione speciale! Grazie di cuore e bravissima

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.