Gnocchi alla romana di miglio e noci

Mai fatti gli gnocchi alla romana di miglio e noci? Provateli, è un ottima alternativa gluten free a quelli tradizionali

 

gnocchi romana v.

Il miglio è uno dei cereali senza glutine che adopero di più in cucina, perchè è leggero, perchè cucina velocemente, è versatile e si possono fare sia i dolci che i salati.

E poi fa così bene anche a unghie e capelli che le popolazioni dove viene regolarmente mangiato, hanno unghievega e gluten e capelli fortissimi e lucenti. Inoltre è l’unico cereale alcalinizzante e di facile digestione , e perciò fa benissimo anche a chi soffre di problemi di stomaco.

Questi gnocchi si fanno ne più ne meno che come quelli tradizionali, restano magari un attimo più asciutti non avendo l’uovo, per questo vi consiglio di  preparare anche una  dose di besciamella vegana da versare sopra prima di infornarli.

Gnocchi alla romana di miglio e noci

 

 

Ingredienti per due belle teglie:

    • 250 gr di miglio
    • 1 litro di latte di soia o di riso non zuccherato
    • 1 dose di besciamella di soia QUI la ricetta
    • noce moscata, sale, pepe, olio per ungere la teglia,
    • noci tritate per spolverare

Preparazione:

  1. Con un frullatore rendere a semola il miglio.
  2. Portare a bollore il latte di soia o riso, salare, versare mescolando il semolino di miglio, gratuggiare un pò di noce moscata e cuocere per 25 minuti finchè il latte è tutto assorbito ma l’impasto è ancora morbido.
  3. Stendere l’impasto su carta forno e con un altro foglio sopra portarlo ad uno spessore di un cm.
  4. Quando è raffreddato, con un misurino rotondo ritagliare i dischetti e adagiarli in una pirofila oliata.
  5. Nel frattempo preparare la besciamella vegana , versarla sui gnocchi, spolverizzare con le noci e infornare 20 minuti a 180 gradi.

 

gnocchi orr.

Preparazione con il Bimby degli  Gnocchi alla romana di miglio e noci

  1. Nel boccale mettere il miglio e rendere a semola 1 minuto vel. 8 mettere da parte
  2. Tritare le noci 20 sec. vel 8  e mettere da parte
  3. Versare nel boccale del Bimby il latte, il sale, la noce moscata,  e fate bollire a temperatura 100° velocità 1 per 7 minuti.
  4. Aggiungete a pioggia dall’apposito foro il miglio, la noce moscata, sale, cuocere a 90 gradi  20 minuti a vel 2 mescolando ogni tanto.
  5. Stendere sulla spianatoia ad uno spessore di circa 1 centimetro, poi lasciarlo raffreddare.
  6. Con l’aiuto di un coppapasta o anche con il misurino Bimby ritagliare tanti dischi che andranno disposti in una pirofila oliata leggermente sovrapposti  cospargere poi con una dose di besciamella vegana  e le noci tritate
    Cuocere in forno già caldo a 200° C per 20 minuti circa. + 5 minuti grill per fare la crosticina

Con questa ricetta ho vinto integralmente primavera 2016 di Gocce d’Aria  dedicata a questo cereale, ringrazio sentitamente Daria. Andate a sbirciare il suo blog meraviglioso.

integralmente-miglio-rid

Vi è piaciuta questa ricetta? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi su Twitter e Pinterest!

 

 
Precedente Tarallini veloci al forno semi integrali Successivo Bigoli di Bassano alla salsa di noci

2 thoughts on “Gnocchi alla romana di miglio e noci

Lascia un commento