Crea sito

Torta al grano saraceno vegan e gluten free

Torta al grano saraceno vegan e gluten free

Sono sempre stata un’appassionata di dolci, ve l’ho già raccontato e ho dei cavalli di battaglia.vega e gluten
Uno di questi è la mia torta al grano saraceno gluten free, chiamata Schwarzplententorte in Alto Adige,  se volete dare un’occhiata eccola QUIgrano saraceno free

Ma contiene le uova, eh…si l’uovo è l’elemento più faticoso da sostituire nei dolci per renderli vegani. Il burro si sostituisce facilmente con l’olio, ma l’uovo che rende soffici, spumosi, che fa alzare i dolci come si sostituisce?…Che fatica.

Mi chiedevano la versione vegan di questa torta, e dopo vari esperimenti vi faccio conoscere quella che più mi convince, che ho fatto assaggiare, che è piaciuta. Diciamo che a parte l’altezza (naturalmente questa non avendo gli albumi montati a neve, resta leggermente più bassa) come friabilità, non ha nulla da invidiare alla sorella 😉

Torta al grano saraceno vegan e gluten free

 

Ingredienti per una tortiera da 24 cm uso sempre ingredienti bio

Ingredienti

  • 120 gr di zucchero di canna integrale
  • 150 gr di farina di grano saraceno bio
  • 200 gr. di mandorle, noci e nocciole
  • 2 cucchiai di semi di lino
  • 6 cucchiai di acqua
  • 200 gr di latte vegetale , riso o mandorle non dolcificato
  • 50 gr. olio di girasole bio deodorato anche normale se non vi da fastidio il sapore dell’olio di semi o extravergine delicato.
  • una bustina di lievito bio
  • un barattolo di marmellata di mirtilli rossi bio
  • qualche goccia di limone
  • zucchero a velo

 

Procedimento:

  1. In un mixer ridurre a farina i due cucchiai di semi di lino,  trasferirli in una tazzina aggiungere  sei  cucchiai di acqua  lasciare gonfiare qualche minuto.
  2. Tritare finemente mandorle noci e nocciole in un mixer.
  3. Mescolare tutti gli ingredienti secchi tra loro in una terrina e cioè la farina di grano saraceno, la farina di mandorle, lo zucchero e il lievito.
  4. Aggiungere mescolando bene, il latte vegetale, l’olio e la pappa di semi di lino.
  5. Mettere il composto in una teglia da 24 cm.  foderata di carta forno.
  6. Infornare a 180 gradi per circa 45 minuti  (fare la prova dello stecchino).
  7. Quando è raffreddata tagliare la torta in due e farcire con la marmellata a cui avrete aggiunto qualche goccia di limone per stenderla meglio e esaltarne il sapore.
  8. Cospargere di zucchero  a velo  e mettere ancora un pò di marmellata al centro della torta.
  9. Se la lasciate riposare qualche ora è più buona ancora perchè si inumidisce per bene.

 

grano 2

Preparazione Bimby della Torta al grano saraceno vegan e gluten free

  1. Noci nocciole e mandorle 15 sec vel 8 e mettere da parte.
  2. Nel boccale semi di lino, 20 sec. a 10  trasferirli in una tazzina aggiungere  sei  cucchiai di acqua  lasciare gonfiare qualche minuto.
  3. Nel boccale mettere lo zucchero, la  farina di grano saraceno, le mandorle e le nocciole, il lievito 10 sec vel 5.
  4. Aggiungere a filo il latte vegetale, l’olio , e la pappa di semi di lino 30 sec. a 4
  5. Trasferire  il composto in una teglia da 24 cm.  foderata di carta forno.
  6. Infornare a 180 gradi per circa 45 minuti  (fare la prova dello stecchino).
  7. Quando è raffreddata tagliare la torta in due e farcire con la marmellata ammorbidita con qualche goccia di limone. e cospargere di zucchero  a velo  e mettere ancora un pò di marmellata al centro della torta.
  8. Se la lasciate riposare qualche ora è più buona ancora perchè si inumidisce per bene.

 

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest

Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

7 Risposte a “Torta al grano saraceno vegan e gluten free”

    1. Ciao cara, se dimezzi le dosi secondo me ti viene troppo bassa. Io farei in ordine: 80 zucchero, 100 farina saraceno, 200 tra mandorle, noci ,nocciole 1 cucchiaio di semi di lino, 4 cucchiai di acqua, 130 di latte vegetale, 30 di olio mezza bustina di lievito.
      Poi fammi sapere se ti piace, o sei vuoi mettere la foto in pagina facebook. 😉
      Un abbraccio

  1. Grazie della ricetta, ho potuto preparare un dolce fantastico per un gruppo di amici con varie alergie allimentari senza dover sacrificare il gusto. E’ stato molto apprezzato, lo rifarò di sicuro.

    1. Che bello sono felicissima!! E’ vero che il grano saraceno è fantastico? Ho appena fatto delle crepes con un misto di farine naturali senza glutine, metterò presto il post.
      Ti ringrazio ancora e a presto 😉

  2. Buonasera Daniela, mi sto cimentando in questa torta ma ho un problema nel frullare i semi di lino: probabilmente ho un mixer poco potente e non si sminuzzano 🙁 In compenso è uscito tutto quel profumo di lino che mi ricorda quando alle medie la prof di artistica mi insegnava ad usare i colori ad olio…Bellissimo ricordo! Tornando ai semi..che faccio? Li pesto al mortaio? Grazie!

      1. ho messo un po’ di acqua nel mixer, non si sono proprio sminuzzati ma hanno fatto quella “bella” bava comunque. Per il gusto ti saprò dire perché è per mia figlia e le sue amiche. Io comunque ho leccato la ciotola ed era buona anche cruda 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.