Lenticchie al cocco e funghi shiitake

Lenticchie al cocco e funghi shiitake

Parlando di funghi shiitake nella mia pagina facebook con chi mi segue,  mi sono resa conto che in tanti non riescono a trovare i funghi shiitake freschi. Io mi ritengo fortunata allora ad avere un negozio Biosapori vicino a casa, tutto l’anno hanno questi meravigliosi funghi freschissimi.

I funghi shiitake arrivano dall’oriente e il loro nome significa fungo della quercia, è il secondo fungo più utilizzato al mondo.  Il fungo shiitake arrivò in Cina ancor prima del riso e fa parte della dieta giapponese da centinaia di anni. Rassicuratevi, io prediligo il cibo italiano, infatti gli shiitake vengono prodotti in Italia in due modi. Sono coltivati su un substrato di paglia di frumento arricchita, in ambiente con temperatura costante.  Nell’appennino Emiliano però c’è chi li coltiva anche sui tronchi di quercia dove spontaneamente cresce lo shiitake . Io non ho assaggiato questi ultimi ma c’è chi dice siano molto più saporiti dei primi. SInceramente a me questi funghi piacciono moltissimo non solo per la bontà ma anche per le mille proprietà.

Pensate che durante la dinastia Ming questo fungo fu definito elisir di lunga vita, fungo medicinale da sempre:abbassa il colesterolo e alza le difese immunitarie.

Come cuocerlo? A me piace semplicemente trifolato in padella con un pizzico di aglio, un goccio di tamari,  alla Berrino per intenderci, visto che anche il Dottore li consiglia semplicemente così nel suo ultimo libro 21 giorni per rinascere.

Oggi li ho preparati di accoompagnamento ad un piatto di lenticchie al cocco e curry, festa in tavola di sapori millenari, India e Giappone che si ritrovano assieme, perchè no?

Trovate altre ricette nel blog con i funghi shiitake:

Crepes di ceci e funghi shitake

Funghi shiitake in chips di mais

Lenticchie al cocco e funghi shiitake
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 150 q.b. Lenticchie rosse decorticate
  • 1 Scalogno
  • 1 cucchiaino Curry
  • 1 cucchiaio Zenzero fresco
  • 1 cucchiaino curcuma
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. olio di cocco o extravergine
  • 200 g Latte di cocco

Funghi shiitake trifolati

  • 6 funghi shiitake freschi
  • q.b. Aglio
  • q.b. olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino tamari

Preparazione

Funghi shiitake trifolati

  1. Lavate velocemente i funghi, tagliate i gambi coriaceti e affettateli. In una padella versate un filo d’olio e uno spicchio d’aglio a rosolare un pochino. Togliete l’aglio e unite i funghi shiitake facendoli saltare qualche minuto. Aggiungete un cucchiaio di tamari se piace, sale e qualche cucchiaiata di acqua o brodo vegetale. Abbassate il fuoco e mettete il coperchio portando a cottura i funghi. Mettete da parte

  2. Nel frattempo lavate bene le lenticchie rosse, scolatele.

    In una pentola versate un filo d’olio, uno scalogno affettato e fate stufare. Unite anche le spezie  e fatele tostare qualche minuto.

    A questo punto versate le lenticchie ben scolate, fate insaporire bene e aggiungete il latte di cocco (di lattina)

    Regolate di sale e portate a cottura circa in 20 minuti facendo attenzione che non si consumi troppo il liquido altrimenti aggiungete un pochina di acqua.

    Servite le Lenticchie al cocco e funghi shiitake  per un piatto squisito.

     

  1. Per le mie ricette uso:

    • Ingredienti da coltivazione biologica, non raffinati
    • sale marino integrale
    • Olio spremuto a freddo
    • Farine da grani antichi macinati a pietra –
    • Vino senza solfiti
    • Pane lievitazione naturale

Consigli per Lenticchie al cocco e funghi shiitake

I funghi shiitake come gli altri funghi non vanno lasciati in ammollo nell’acqua altrimenti perdono in sapore. Basta sciacquarli velocemente e tamponarli poi un pochino.

Il latte di cocco usato è quello in lattina, io preferisco la parte grassa e lo tengo in frigorifero, così quando mi serve ho già i due composti ben divisi. In questo caso unite un pochino di liquido se per caso le lenticchie asciugano troppo.

Se vuoi tornare alla HOME PAGE per cercare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

Articolo e Foto: Copyright © All Rights Reserved Timoelenticchie

 

Precedente Torta all'acqua cacao e frutti rossi Successivo Confettura di susine solo frutta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.