Crea sito

Lasagne di pane carasau e lenticchie

Un piatto leggero, delicatissimo che puoi servire in ogni occasione e che si prepara molto velocemente, le lasagne di pane carasau e lenticchie beluga.
Se hai voglia di lasagne ma non hai tempo di preparare la sfoglia senza uova, oppure non la trovi facilmente in negozio, la soluzione è usare il pane carasau.

lasagne di pane carasau e lenticchie


Il pane carasau lo conosci sicuramente anche se non sei sarda come me. E’ una sfoglia sottile di acqua e farina, leggera, croccante, friabile.
Una sfoglia veg per natura, unita ad una besciamella all’olio e ad un ragù di lenticchie, ecco pronto il piatto di oggi.
Sono appassionata di lenticchie e le lenticchie beluga sono tra le mie preferite.
Nere, piccole, delicate, si cuociono velocemente. Le consiglio proprio, le trovate di solito nei negozi del bio, le notate subito, sono nere e lucide.
Se magari ti ho incuriosito sull’uso delle lenticchie beluga, puoi vedere la ricetta di spaghetti di farro e lenticchie beluga, oppure vedi la zuppa di lenticchie beluga al profumo di timo o ancora i brownie alla quinoa e lenticchie beluga.

E ora passiamo alla ricetta delle lasagne di pane carasau e lenticchie beluga.
Vedi tutto il procedimento nel video.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per lla besciamella vegana

  • 1 llatte di soia
  • 120 gfarina tipo 2
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiainosale marino integrale
  • 1 pizziconoce moscata

ingredienti per il ragù di lenticchie

  • 200 glenticchie (beluga)
  • 1carota
  • 1 ramettosedano
  • 1scalogno
  • 400 gpomodori datterini pelati
  • 1 fogliaalloro
  • 1 ramettorosmarino
  • 2 fogliesalvia
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 400 gbrodo vegetale

ingredienti per assemblare le lasagne di pane carasau e lenticchie beluga

  • 6 foglipane carasau

Strumenti

lasagne carasau e lenticchie (2)
  • Teglia
  • Pentola

Preparazione lasagne di pane carasau e lenticchie

Ragù di lenticchie

  1. lasagne carasau e lenticchie (3)

    Metti in ammollo le lenticchie per un paio di ore.

    Trita la cipolla, carota e sedano. Versa in una pentola un cucchiaio di olio extravergine, unisci le verdure tritate e stufale per una decina di minuti.

    Aggiungi le lenticchie scolate con l’alloro, e fai insaporite cinque minuti.

    Aggiungi i pelati , e metà del brodo vegetale.

    Cuoci pe quindici minuti, controlla e aggiungi ancora brodo se serve.

    Porta a cottura le lenticchie controllando, può volerci 25 minuti o 35 a seconda delle lenticchie. Regola di sapore.

Besciamella

  1. Prepara la besciamella.

    In una casseruola versa i tre cucchiai di olio e la farina e fai tostare qualche minuto.

    Aggiungi il latte di soia, il sale e la noce moscata sempre mescolando porta a bollore.

    Abbassa la fiamma e fai addensare qualche minuto. Spegni.

Assembla le lasagne di pane carasau e lenticchie

  1. Lasagne di pane carasau e lenticchie

    Preparati una ciotola con acqua calda e un pizzico di sale, ti servirà per immergere velocemente i fogli di pane carasau.

    In una teglia da lasagne, versa una cucchiaiata di besciamella.

  2. lasagne di pane carasau

    Passa velocemente il primo foglio di pane nell’acqua e adagialo nella pirofila. Versa a cucchiaiate la besciamella, aggiungi a cucchiaiate il ragù di lenticchie e procedi a strati, finendo con lenticchie.

    Passa in forno a 180 gradi per una mezz’oretta.

Come conservare le lasagne di pane carasau e lenticchie beluga.

Puoi conservare le lasagne un paio di giorni in frigorifero coperte, come faresti per qualsiasi altra tipologia di lasagne.

Puoi preparare le stesse lasagne con le verdure di stagione, sentirai che bontà.

Se avanzi della besciamella e delle lenticchie ti consiglio di condirci una pasta, oppure di farci delle polpettine aggiungendo del pan grattato fino a consistenza.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.