Crea sito

Pane alla curcuma e semi di lino

Pane alla curcuma e semi di lino

In assoluto il pane più semplice e d’effetto da preparare in varie occasioni.

pane alla curcuma

Non occorre avere il lievito madre,  basta del lievito di birra fresco o secco.  In qualche ora avrete dei bei panini coloratissimi e soffici da portare in tavola.

La curcumina sappiamo è molto importante nella nostra alimentazione,  che sono una curcuma dipendente, la spolvero un po’ dappertutto.

La curcumina ha proprietà antinfiammatorie, antidolorifiche e antiossidanti, inoltre è, tra tutti gli alimenti, quella di cui gli effetti anticancerogeni sono i  più documentati dalla letteratura scientifica.

Unico difetto che la curcuma macchia, perciò attenzione a canovacci, leccapentole, presine ecc e ora   via con i il pane alla curcuma e semi di lino.

Qui nella versione Pasquale

Pane alla curcuma

Pane alla curcuma e semi di lino

Ingredienti:

  • 500 g di farina tipo 2
  • 200 g di acqua
  • 8 gr. lievito di birra fresco o secco
  • 100 g di latte tiepido di soia
  • un cucchiaino di zucchero di canna o malto
  • 20 g di olio di extra vergine bio
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 2 cucchiai di semi di lino e girasole tritati

Preparazione:

  1. In una grande ciotola sciogliere il lievito nell’acqua, olio,  latte e zucchero.
  2. A parte mescolate la curcuma e i semi di lino alla farina.
  3. Aggiungete a poco a poco l’acqua alla farina  finchè avrete un impasto morbido.
  4. Rovesciatelo nella spianatoia infarinata, aggiungete il sale e continuate a lavorarlo per altri 15 minuti finchè non si appiccicherà più alle mani.
  5. Lasciate lievitare in una ciotola oliata un paio d’ore.
  6. Tirare l’impasto col mattarello, arrotolarlo su se stesso,infarinare e tagliare a rotelle da circa 10 cm.
  7.  Adagiarlo nella leccarda con carta forno coperto, e inseritelo nel forno spento lasciandolo lievitare tutta la notte.
  8. Al mattino tirare fuori delicatamente la leccarda,accendere il forno a 200 e quando arriva a temperatura  togliere delicatamente il canovaccio e infornare immediatamente  per 30 minuti statico mettendo un pentolino di acqua sul fondo del forno per mantenere l’umidità.

Pane alla curcuma

Preparazione Bimby del Pane alla curcuma e semi di lino

  1. Nel boccale mettere l’acqua, il latte tiepido, lo zucchero, l’olio, il lievito, la farina, i semi di lino, la curcuma e il sale, impastare: 4 min.spiga .
  2. Lasciare lievitare per circa 2 ore nel boccale
  3. Tirare l’impasto col mattarello, arrotolarlo su se stesso,infarinare e tagliare a rotelle da circa 10 cm.
  4.  Adagiarlo nella leccarda con carta forno, coperto e inserire nel forno spento lasciare lievitare la notte.
  5. Al mattino tirare fuori delicatamente la leccarda,accendere il forno a 200 e quando arriva a temperatura  togliere delicatamente il canovaccio e infornare immediatamente  per 30 minuti statico mettendo un pentolino di acqua sul fondo del forno per mantenere l’umidità.

Se preferite fare questi panini durante il giorno, aggiungete un paio di grammi in più di lievito, e anzichè tutta la notte lasciate lievitare in luogo caldo o nel forno spento un paio d’ore.

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest

Vuoi lasciare un commento?

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie

2 Risposte a “Pane alla curcuma e semi di lino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.