Crea sito

Hummus di piselli

E perchè no? Perchè non fare un hummus di piselli?  Qualsiasi legume può andar bene per colorare e insaporire una tavola di cucina naturale e sana.
Allora che ne dite lo accompagnamo a germogli di alfa alfa?

 

hummus di piselli 2

 

L’alfa-alfa si caratterizza per la sua straordinaria ricchezza di principi nutritivi indispensabili, soprattutto vitamine, composti proteici, minerali e pigmenti antiossidanti come il betacarotene e la clorofilla.

Dei piselli invece sappiamo già tutto, visto quanto sono usati in cucina?
Ricchi di vitamine C, acido folico e vitamina B6 contengono anche molto potassio. Il colore verde vivace è dato dalle alte percentuali di clorofilla che stimolano l’organismo a produrre globuli rossi e quindi porta benefici al sistema immunitario.  Il periodo ideale della raccolta dei piselli è compreso tra maggio e giugno: chiaramente, in commercio esistono anche i piselli congelati, in scatola oppure essiccati. È sempre consigliabile consumare gli ortaggi freschi, perché più gustosi e nutrienti.
Acquistiamo sempre piselli freschissimi, perché tendono a perdere rapidamente le qualità organolettiche. Il periodo ottimale per consumarli freschi è maggio e giugno.

 

Hummus di piselli

 

 

Ingredienti:

    • 200 gr di piselli cotti
    • un cucchiaio di tahin  o gomasio 
    • succo di limone mezzo
    • uno spicchio d’aglio se piace (io non lo metto)
    • pepe, sale q.b.
    • paprika dolce o se piace del cumino
    • acqua qualche cucchiaio
    • germogli di alfa alfa per decorare

Preparazione:

  1. Frullate con il minipimer  i piselli cotti, con  il tahin o gomasio, il succo di limone, l’acqua e l’olio, fatto scendere a filo, finchè diventa cremoso,  regolate di sale e pepe, dopodichè trasferitelo in una ciotola.
  2.  Servite su crostini, spolverati con semi di canapa o come finger food.

P.s. Se usate il Bimby, mettete tutti gli ingredienti nel boccale,1 minuti vel 7, abbassando ogni tanto sul fondo. e regolando poi di sapore.

 

 

hummus di piselli 3

 

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Google+

Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.