Crea sito

Gomasio ricetta veloce – come prepararlo

Oggi prepariamo assieme il gomasio ricetta veloce.

Il  gomasio è uno di quegli ingredienti che in una cucina naturale  non può mancare, ancor meglio se lo aromatizziamo anche con qualche erba medicinale come l’erba cedrina o verbena odorosa dall’intenso profumo di limone.

Gomasio ricetta veloce - come prepararlo

Ho una pianta in giardino a cui sono molto affezionata. E’ l’erba Luigia,chiamata anche erba cedrina o verbena odorosa. Mi piace il suo profumo limonoso, ci faccio il liquorino, le tisane, e la secco per sbriciolarla sulle verdure d’inverno. In questo caso ho voluto aggiungerla al gomasio per dare un tocco in più nelle insalate, nelle verdure cotte, cereali, nelle polpette, anche negli hummus

Innanzitutto deve piacere il sapore del sesamo tostato, a noi piace molto e perciò facciamo grande uso di gomasio, che si può acquistare al bio o fare n casa. Preferisco farne un vasettino alla volta, perchè tritandolo rilascia l’olio di sesamo che può alla lunga irrancidire, e anche perchè più giorni passano e più perde in proprietà. Ma lo uso non solo perchè mi riduce il sale, ma anche perchè il sesamo è ricco di sali minerali, calcio, ferro, potassio, fosforo, vitamina F aminoacidi e grassi.

Gomasio ricetta veloce

Gomasio ricetta veloce

Ingredienti per il gomasio ricetta veloce

  • 70 gr. di sesamo integrale bio
  • 10 gr. sale grosso integrale
  • qualche foglia di erba cedrina facoltativo

Preparazione del gomasio ricetta veloce:

  1. Mettere il sesamo in padella, e scaldare a fuoco lento facendo saltare spesso i semini fino a dorarli, si sente quando è tostato perchè rilascia l’inconfondibile profumo.
  2. Mettere da parte e lasciare raffreddare.
  3. Tostare anche il sale
  4. Unire il sale  e le foglie secche dell’erba cedrina, a questo punto, se siete proprio innamorati del gomasio dovete procurarvi un Suribachi, cioè il mortaio in ceramica dove si dovrebbe pestare il sesamo tostato, con il Surikogi che sarebbe il pestello,  ma essendo una somara, non avendo mai tempo lo metto nel mixer e frullo poco poco.
  5. Come andrebbe invece preparato in macrobiotica? Con il suribachi
  6. Meglio farne poco alla volta e conservarlo in frigorifero, perchè l’olio di sesamo più è fresco e più rilascia proprietà benefiche.

Guarda il video qui sotto

 

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre idee tra le mie ricette.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.

Mi farebbe molto piacere se volessi lasciare un commento su che ne pensi di questa ricetta, trovi lo spazio in fondo all’articolo.
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie di Daniela Boscariolo

2 Risposte a “Gomasio ricetta veloce – come prepararlo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.