Biscotti alla canapa sativa

Biscotti alla canapa sativa di Natale

Ogni anno come arricchisco il mio grande albero di qualche nuovo balocco, così faccio per gli stampini da biscotti, ogni anno ne aggiungo un paio.

Questa volta è toccato ad una stella di forma particolare e ad un alberello di natale un pò più ciciottello di quello che già avevo.

Ieri sera allora, subito le mani in pasta per proar eil risultato con questi biscotti alla canapa sativa.

Della canapa sativa ne ho parlato spesso, se volete approffondire nell’articolo dei  grissini alla canapa sativa  scoprirete tante curiosità su questa pianta davvero eccezionale.

Bastava poi che qualche mese fa conoscessi Agriaton

un’azienda agricola sostenibile che coltiva anche canapa e se già prima usavo sia l’olio che i semini ora ho arricchito la mia dieta anche con la pasta e farina di canapa.

A proposito di farina, girando nei blog vedo di quelle ricette stranissime. La farina di canapa va usata nell’impasto in percentuale dal 10 fino al max 30%. Non perchè faccia male, bensì perchè il sapore è molto forte.

La canapa è ricchissima di omega 3 e 6 e proteine vegetali, vi invito a provarla se ancora non la conoscete, per esempio questo Strudel di patate  e canapa è veramente saporito e buono.

Ecco allora i Biscotti alla canapa sativa semplici, grezzi, saporiti, da provare sicuramente. Potete sostituire lo zucchero di canna con malto di riso e l’amido di mais con fariina di riso integrale.

Se preferite i Biscotti natalizi al pepe di timut eccoli. Oppure i classici biscotti gingerbread. Date un’ occhiata anche alla  raccolta di biscotti di Natale

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

Biscotti alla canapa sativa

Biscotti alla canapa sativa
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 + 30 riposo pasta minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    30 biscotti
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 100 g farina di tipo 2
  • 60 g farina grano saraceno
  • 60 g Amido di mais (maizena)
  • 20 g farina di canapa sativa
  • 70 g olio di girasole alto oleico
  • 60 g acqua fredda
  • 1/2 bustina llievito cremor tartaro
  • q.b. buccia di limone bio
  • pizzico Sale marino integrale
  • 80 g zucchero di canna bio

Preparazione

  1. Biscotti alla canapa sativa

    In una ciotola mescolate tutti gl elementi secchi. In un bicchiere alto da mixer versate olio e acqua e frullate fino a gonfiare il composto.

    Versatelo sugli ingredienti secchi e velocemente con un cucchiaio o con le mani formate la frolla, fate la palla copritela e lasciatela riposare mez’ora in frigo. Accendete il forno ventilato a180 gradi.

    Riprendete la frolla, stendetela ad uno spessore di 5 mm. formate i biscotti con i coppapasta. Trasferite i biscotti su piastra da forno rivestita. Con uno stecchino fate un foro per passare poi un nastro se lo desiderate. Spolverateli appena appena di zucchero di canna e infornate per 12 minuti in forno. Lasciate raffreddare.

    Si conservano in scatole di latta anche una settimana, simpatici da regalare in mug natalizi.

    Questi mug molto carini li ho acquistati da De Antoni garden

     

     

  2. biscotti alla canapa sativa 6

Precedente Timballo di riso integrale Successivo Antipasti e finger food di Natale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.