Crea sito

Zuppa ayurveda ai fagioli mung

Anche se è estate, questa zuppa ayurveda ai fagioli mung appena tiepida riempie di gioia ed è  verde come uno dei miei  colori preferiti 😉
Come  il  colore dell’erba, degli alberi, si proprio GREEN come questi fagiolini  dolci e piccini. i fagioli mung o soia verde

Zuppa ayurveda ai fagioli mung

Ricchi di sostanze nutritive, fino al 35% di proteine e al 18% di lipidi. La soia contiene anche isoflavonoidi ai quali è riconosciuta un’azione contro il colesterolo, mentre la presenza di fitoestrogeni è di supporto alla produzione ormonale femminile tanto da contrastare efficacemente i disturbi della menopausa e dell’osteoporosi. Ricchi anche di omega 3 e 6…

Ma torniamo a noi, perchè la chiamo zuppa ayurveda quando la faccio?

Ora vi spiego:

Secondo l’Ayurveda per mantenere un ottimale stato di salute , è importante che si rafforzi la digestione, si ottimizzi il metabolismo e si eseguano delle disintossicazioni dell’organismo. Questi sono ritenuti i tre pilastri della “Scienza della Vita”.

Rafforzare la digestione vuol dire fare in modo che il sistema digerente funzioni al meglio, cioè che sia in grado di trasformare il cibo assunto e poi di smaltirne le tossine, i grassi e l’acqua in eccesso. La digestione è influenzata da Agni (fuoco digestivo, inteso come energia trasformatrice)che è la capacità degli organi digestivi di essere attivi ed efficaci.

Ottimizzare il metabolismo mangiando ad orari fissi e in modo regolare, lasciando il tempo necessario alla trasformazione del cibo, perché in questo modo si formano meno residui. L’uso di spezie e antidoti possono aiutare questo procedimento.

Disintossicare l’organismo la primavera è il momento ideale per seguire un programma di pulizia interna, così da permettere al corpo di rilasciare le tossine che possono essersi accumulate durante il lungo e freddo inverno.

L’ayurveda in tavola

Perchè secondo l’ayurveda, per star bene è meglio preferire i  cibi vegetariani che sono leggeri, caldi, cotti perciò facilmente digeribili. Consumare alimenti leggeri appena cucinati come i dhals* le zuppe, le verdure biologiche cotte e aromatizzate con le spezie, cereali in grani come il riso e la quinoa. La Zuppa di fagioli Mung pacifica tutti e tre i dosha (tipi di costituzione) 

ecco…ci siamo, la Zuppa ayurveda ai fagioli Mung  è per antonomasia la zuppa Ayurveda 😉

Zuppa ayurveda ai fagioli mung

 

mung

Ingredienti per 3/4 persone

  • gr. 200 fagiolini mung
  • un pezzetto di alga kombu
  • 1 foglia di alloro
  • gr. 800 acqua (controllando)
  • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
  • 1 cucchiaio di spezie tra cui: cumino, zenzero, cardamomo
  • 1 bel ciuffo di prezzemolo tritato
  • sale e pepe q.b

Preparazione:

  1. La sera prima mettere a bagno i fagiolini mung in acqua abbondante con mezzo cucchiaino di bicarbonato
  2. Il mattino, scolare, e cuocerli a pressione per 20 minuti con un pezzetto di alga kombu e una foglia di alloro. che servono per ridurre la quantità di oligosaccaridi che causano la produzione di gas.
  3. Controllare alla fine se l’acqua di cottura rimasta è sufficiente perchè frullando risulti una bella zuppa abbastanza brodosa.
  4. Aggiungere le spezie, sale e pepe, e un pò di prezzemolo tritato e frullare bene il tutto.
  5. Servire calda con un filo d’olio extra vergine di oliva.

Procedimento Bimby:

Dopo aver cotto i fagiolini in pressione, passare nel boccale con le spezie e il prezzemolo tritato, 1 min. vel 7

Servire con un filo d’olio.

E questa zuppa è la base per il Kichadi, un piatto a base di fagioli Mung, riso, ghee e spezie.

Prossimamente ve lo faccio assaggiare 😉

zuppa ayurveda ai fagioli mung ricetta della salute

Venitemi a trovare anche su Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi suTwitter e Pinterest!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.