Crea sito

Insalata di lenticchie sedano rapa e nocciole

Lo sentite il profumo del sedano rapa? Questa Insalata di lenticchie sedano rapa e nocciole vi assicuro che è deliziosa. Servita tiepida in monoporzione stupirà anche l’ospite più esigente.

Sempre dai miei amati libri di cucina questa volta ho deciso di parlarvi di Plenty libro di ricette vegetariane dello chef israeliano Yotam Ottolenghi, con ben 4 ristoranti a Londra.
120 splendide e speziate ricette mediorientali divise per ingredienti. Gli stessi però a volte sono difficili da reperire. Niente paura, le varianti sono ammesse esplicitamente da Yotam.
Questa insalata però era molto semplice e avevo in casa proprio tutto per prepararla ieri sera.
Ve la consiglio proprio, delicata, completa, croccante, colorata, bella.
Se ti interessano altre ricette con il sedano rapa potresti provare:
Risotto di zucca e sedano rapa
Risotto all’avocado e sedano rapa
Zuppa di sedano rapa orzo e batata

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Insalata di lenticchie sedano rapa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaMediorientale

Ingredienti Insalata di lenticchie sedano rapa e nocciole

  • 200 glenticchie piccole (io di Spello)
  • 60 gnocciole
  • 700 gacqua
  • 2 fogliealloro
  • 2 ramettitimo
  • 1sedano rapa
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 3 cucchiaiolio di nocciole (io non l’ho messo ho aggiunto evo)
  • 3 cucchiaiaceto di mele
  • 2 cucchiaimenta tritata

Strumenti

Insalata di lenticchie sedano rapa e nocciole
  • Ciotola
  • Pentola
  • Teglia

Preparazione Insalata di lenticchie sedano rapa e nocciole

Insalata di lenticchie sedano rapa
  1. Insalata di lenticchie sedano rapa e nocciole

    Accendi il forno a 140 gradi, stendi le nocciole in una teglia da forno e falle tostare 15 minuti.

    Fai raffreddare e tritane qualcuna.

    Cuoci le lenticchie in acqua con alloro e timo per 20 minuti controllando la cottura perchè dipende dal tipo di lenticchia. Scola.

    Lava, pela e taglia a cubetti il sedano rapa, lessalo in acqua salata per 8 minuti circa, deve essere morbido ma non sfatto. Scola.

    Mescola solo le lenticchie con un paio di cucchiai di olio extravergine, 2 cucchiai di olio di nocciole (io non l’ho trovato), l’aceto, pepe nero e sale.

    A questo punto aggiungi il sedano rapa, mescola e assaggia se va bene.

    Aggiungi un po’ di menta e di nocciole, mescola e quando hai impiattato decora con altra menta e altre nocciole.

Come servire l’ Insalata di lenticchie sedano rapa e nocciole

Se accompagnato con fette di pane integrale, l’ Insalata di lenticchie sedano rapa e nocciole diventa un piatto completo.

Che differenza con la ricetta originale? Non ho messo tutti 4 i cucchiai di menta, mi scuso con lo chef ma per i miei gusti perosnali mi sembrava troppo e ho dimezzato la dose. Non sono riuscita a trovate l’olio di nocciola e ho aggiunto sempre olio extravergine di oliva spremuto a freddo.

Lenticchie di Puy non le conosco per cui ho optato per le squisite lenticchie di Spello.

Se ti interessano altre ricette con lenticchie (visto il nome del mio blog) ne trovi una marea nel blog.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.