Crea sito

I biscotti del Dott. Berrino

I biscotti del Dott. Berrino

biscotti del dott.berrino

Avevo già parlato del Dott. Berrino e di quanto credo ai suoi principi allimentari, Qui
E una fan del Dott. Berrino come me certo  non poteva non innamorarsi dei  suoi biscotti, tanto da farli in quantità industriali da mettere nelle latte e sacchetti e regalare agli amici e parenti!
Vediamoci anche questo video per comprendere quanto importante è una sana alimentazione.

Ed ecco le parole di Berrino sull’uso dello zucchero: Con cosa sostituisco lo zucchero? Lo zucchero non è da sostituire, è meglio abolirlo e abituarsi progressivamente a gusti meno dolci. Non usare il fruttosio (o il succo d’agave che è per il 90% fruttosio) perché ostacola il buon funzionamento dell’insulina e della leptina (l’ormone prodotto dal tessuto adiposo che segnala al cervello di ridurre l’appetito). Si possono fare ottimi dolci con la frutta, i succhi di frutta, la frutta secca. 

I biscotti del Dott. Berrino

(Biscotti Diana) Volete sapere cos’è Diana? Qui

Ingredienti:

  • 110 g farina semi integrale
  • 80 g fiocchi d’avena
  • 25 g noci
  • 25 g mandorla
  • 26 g nocciole
  • 100 g latte di mandorle senza zucchero
  • 40 g uvetta
  • 1 mela piccola
  • 1 pera piccola
  • 1 cucchiaino buccia limone bio
  • pizzico sale
  • pizzico cannella
  • mezza bustina lievito bio

Procedimento dei I biscotti del Dott. Berrino

Mettere in ammollo l’uvetta nell’acqua tiepida. Frullate grossolanamente la frutta secca e aggiungete la farina, i fiocchi,  il sale,la scorza di limone grattugiata e la cannella. Unite poi il latte, l’uvetta ben strizzata e la frutta fresca grattugiata finemente. Azionate il frullatore a media velocità per pochi secondi. Aggiungete il lievito e mescolate ancora a bassa velocità. Con l’aiuto di due cucchiai formate i vostri biscotti e disponeteli sopra una  teglia ricoperta da carta forno, Cuocete per 20 minuti a 180 gradi.

Sono profumatissimi, con solo zuccheri della frutta.

Qui c’è già tutto, che manca? Farvi vedere i miei prima che finiscano!

biscotti berrino

biscotti berrino 1

Procedimento Bimby:

  1. Mettete in ammollo l’uvetta dieci minuti e strizzatela.
  2. Nel boccale inserite  mandorle, noci, nocciole, 5 sec a 6 controllate, altri 5 sec. a 6 se non è già a granella ( deve essere tritata ma non a farina)
  3. Aggiungete farina 2, fiocchi di avena, sale, buccia di  limone grattato  (io la cannella non la metto), latte, uvetta strizzata, e la frutta gratuggiata.
  4. Antiorario 10 sec. vel. 3  + lievito 10 sec. a 3.
  5. Formate  i biscotti con 2 cucchiai ,trasferiteli nella teglia con carta forno.
  6. Passate in forno 20 minuti con il forno ventilato  a 180

Grazie Dott. biscotti speciali!

biscotti berrino 2Variante di Federica:

Ciao, sono Federica della provincia di Mn. Da quando conosco il pensiero di Berrino non posso più fare a meno delle sue ricette. Mi fanno stare benissimo ☺️Vorrei segnalare alcune varianti che ho sperimentato: al posto dell’ uvetta metto i mirtilli essicati da me ed ammollati nel succo 100% di mela di montagna. Buonissimi .

————————————————————————————————————-

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest  Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

21 Risposte a “I biscotti del Dott. Berrino”

  1. Ciao Daniela vorrei provare a farli, ma volevo chiederti un parere: se io ho il miglio lo posso fare io soffiato a “modi pop corn”? Buon pomeriggio. Lara

      1. Ciao Daniela e scusa la domanda ….state parlando di riso soffiato ma …..dove è scritto nella ricetta ?? Io devo essere rincoglionita vera ma non ne vedo traccia e non capisco :((

  2. l’ho fatti qualche giorno fa buonissimi!! ma quanto possono durare in una latta (fori dal frigo)?mangiando uno ora mi sono accorta che gli altri si sono un pò ammuffiti quindi ho buttato anche il primo…ma che peccato!!li dovevo mettere nel frigo??

  3. Ciao, sono Federica della provincia di Mn. Da quando conosco il pensiero di Berlino non posso più fare a meno delle sue ricette. Mi fanno stare benissimo ☺️Vorrei segnalare alcune varianti che ho sperimentato: al posto dell’ uvetta metto i mirtilli essicati da me ed ammollati nel succo 100% di mela di montagna. Buonissimi .

    1. Beh al posto di mangiarti una mela ti fai i biscotti, oppure ci metti un pò di succo di mela. ALtrimenti fai solo colazioni salate, e non mangi mai frutta fresca… il biscottino è una coccola che ogni tanto ci può stare

  4. Buongiorno, io il latte alla mandorla senza zucchero proprio non lo trovo in nessun supermercato. Forse voi mi sapete indicare una marca specifica. Grazie

    1. Io me lo faccio, trovi la ricetta nel blog.
      Se non hai tempo una buona alternativa che trovi nei super è quello di isola bio nei negozi biologici tipo naturasi oppure quello della provamel. Al super normale dovresti trovare quello della Sarchio.
      Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.