Crea sito

Crema gianduia fatta in casa

Crema gianduia fatta in casa senza olio ricetta (veghella)

Riflettevo proprio l’ altro giorno sulla mia golosità. Anche io a suo tempo, mi sono fatta delle belle scorpacciate di  quella famosa crema gianduia.

Poi i tempi sono cambiati, e da anni quella crema gianduia non l’acquistiamo più.
Fatto in casa è più buono e più sano.
Così anche  i miei figli non la cercano, quando capita preferiscono la crema gianduia fatta in casa senza olio che preparo in un attimo.
Si, è senza olio, nè di palma, nè extravergine nè di semi. Non metto olio e questa crema gianduia viene morbida e vellutata lo stesso, perchè?

Perchè le nocciole rilasciano il loro olio quando vengono frullate, olio buono e quello è più che sufficente a rendere squisita questa crema.
Se parliamo di prezzo, è logico che la famosa crema gianduia costa di meno.
Un etto di nocciole delle Langhe costa, aggiungeteci una buona tavoletta di cioccolato fondente, zucchero di canna integrale e latte di riso o mandorla e il costo è fatto. Non c’è paragone, non ci può essere paragone alcuno.

Crema gianduia fatta in casa
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni1 barattolo da 250 g
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Crema gianduia fatta in casa

  • 80 gnocciole tostate e pelate
  • 100 gcioccolato fondente 70% minimo
  • 70 gzucchero di canna integrale
  • 130 glatte di riso o mandorle

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione Crema gianduia fatta in casa

  1. Crema gianduia fatta in casa

    In un mixer frullate nocciole e zucchero finchè diventa una pasta (le nocciole rilasciano il loro olio).
    In un pentolino sciogliete a bagnomaria la cioccolata tritata e quando è ben sciolta unite la pasta di nocciole, mescolando benissimo e versate a filo il latte che avrete scaldato a parte.

  2. Crema gianduia fatta in casa

    Mescolate ancora un pochino e travasate in un barattolo, chiudete ermeticamente e quando è fredda riponete in frigorifero.
    Consumate nel giro di una decina di giorni (ma tanto non dura ve lo assicuro).

  3.    Crema gianduia fatta in casa

    Versione Bimby della Ricetta crema gianduia senza olio
    Polverizzare nel boccale lo zucchero e le nocciole per 30 secondi a velocità Turbo.
    Unire il cioccolato e portare per altri 20 sec. a velocità Turbo.
    Aggiungere il latte: 5 min. a 50° velocità 4.
    Omogeneizzare 1 min. a velocità Turbo.
    Travasarla subito in un vasetto, chiuderlo ermeticamente e conservarlo in frigo.

Dove mi trovi

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.
nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest
Vuoi lasciare un commento?

 
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.