Melanzane papoutsakia alla greca vegetariane

Al ritorno da Kharpatos l’isola greca che ho visitato quest’estate, non potevo non provare a rifare le Melintzanes papoutsakia, ecco perciò le mie Melanzane papoutsakia alla greca vegetariane.

papoutsakia

Le mie invece  sono delle melanzane ripiene di verdure, besciamella veg e feta o ancor meglio ci vorrebbe il formaggio kefalotyri cioè un formaggio di latte di capra e pecora, abbastanza duro di struttura. Va grattato tipo parmigiano sopra le melanzane, le verdure o sui macarones. ma vedrete che con una buona feta il risultato è ottimo ugualmente.

IMG_20160807_125625875

La versione più conosciuta è quella ripiena di carne tritata tipo moussaka, ma io naturalmente l’ho omessa, come nella moussaka veg

Karpathos come altre isole greche che amo tanto, mi è rimasta nel cuore. Un’isola selvaggia, con splendide spiagge e baiette, tranquille, l’acqua cristallina, l’ospitalità greca, i piatti di cucina mediterranea dove riesco sempre a trovare anche pietanze vegetariane. Come l’anno scorso per Samos, quando arrivo a casa mi metto in gioco con i ricordi culinari delle vacanze.  Oggi tocca alle Melintzanes papoutsakia.

kharpatos

Melanzane papoutsakia alla greca vegetariane

Ingredienti:

  • mezza dose di besciamella leggera veg
  • 2 melanzane ovali grandi
  • 100 g di passata di pomodoro bio
  • 1 carota grattugiata grossa
  • 1 cipolla rossa tritata
  • 2 zucchine grattugiate grosse
  • 8 pomodorini tagliati a quarti
  • una decina di olive denocciolate kalamata
  • un pizzico di cannella (se piace)
  • un bel pizzico di origano
  • olio extravergine, sale, pepe, q.b.
  • formaggio kefalotyri grattato o feta sbriciolata se vegani non aggiungere!

Per la besciamellla:

  • 250 gr. di latte di soia, se fatta con latte di riso viene leggermente dolce.
  • 2  cucchiai di  farina tipo  2 macinata a pietra
  • 1 cucchiai olio extra vergine bio
  • un pizzico di sale rosa dell’himalaya
  • noce moscata una bella grattatina

Preparazione:

  1. Prepariamo la besciamella vegana:
  2. Tostate per un paio di minuti la farina integrale e l’olio extravergine in un pentolino
  3. Versate il latte di soia, il sale, e la noce moscata  e mescolate con una frusta finchè bolle.
  4. Abbassate la fiamma e mescolate ancora fino a quando la besciamella non risulterà densa, mettete da parte.
  5. Lavate  e tagliate a metà per il lungo le melanzane, scavatele all’ interno per benino, tagliate a cubetti la polpa e mettete da parte.
  6. Gettate in acqua bollente salata le melanzane per 5 minuti, scolate, salate leggermente l’interno e passate in forno caldo 15 minuti, in una pirofila unta di olio.
  7. In una padella versate un filo d’olio, mettete la cipolla tritata e fate stufare, unite  i cubetti di melanzana, la passata di pomodoro, i pomodorini, le zucchine e la carota grattugiate, le olive, l’origano regolate di sale e cuocete il tutto 10 minuti finchè diventano morbide.
  8. Togliete dal forno le melanzane che avete messo per 15 minuti, riempite con il ripieno di verdura, aggiungete sopra una bella cucchiaiata di besciamella per melanzana e rimettete tutto in forno a 180 gradi per alti venti minuti fino a doratura.
  9. Grattate sopra ad ogni melanzana la feta e servite caldo.

papoutsakia 2

Con questa ricetta partecipo al contest  “Di cucina in cucina”: un souvenir nel piatto di i Biscotti della Zia

banner_di_cucina_in_cucina

Vi è piaciuta la ricetta delle Melanzane papoutsakia alla greca vegetariane ? Venitemi a trovare allora anche su Facebook, inTimo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le vostre domande, oppure seguitemi suTwitterPinterest!

 

4 commenti su “Melanzane papoutsakia alla greca vegetariane

  1. La Grecia mi è rimasta nel cuore ed i suoi sapori li replico spesso anch’io a casa 🙂 Le tue melanzane sono un sogno e non sai come sono onorata di averle in gara per il contest 🙂
    Grazie di cuore x la tua partecipazione e a presto <3
    ps: Felice Ferragosto <3

Lascia un commento