Torta di rose con pasta madre pere e cioccolato

Sempre un classico questa torta lievitata,  questa volta ecco la Torta di rose con pasta madre pere e cioccolato   Profumo di buono in cucina, la torta di rose mette sempre tutti d’accordo.

Realizzato con prodotto sponsorizzato

Torta di rose pere e cioccolato ricetta pasta madre 1

Ingredienti per una tortiera da 24 cm

  • 500 g di farina di tipo 1
  • 100 g di lievito madre
  • 50 g di zucchero di canna chiaro
  • un cucchiaino di malto
  • un pizzico di sale
  • 250 g di latte di riso tiepido
  • 60 g di olio di riso
  • un barattolo di Fiordifrutta Rigoni alle pere
  • 50 g di goccie di cioccolato fondentesenza latte

Come preparare la torta di rose

  1. Versate nella planetaria la farina 1 il lievito madre e lo zucchero.
  2. Sciogliete il cucchiaino di lievito nel latte appena tiepido, emulsionateci anche l’olio, avviate la planetaria a velocità media con il gancio, e cominciate a versare i liquidi piano, aspettando che l’ impasto li assorba.
  3. Quando l’impasto e formato, aggiungete e il sale e fate impastare ancora allungo finchè diventa bello liscio e morbido.
  4. Trasferite in una terrina oliata, chiudete con pellicola e lasciate al calduccio per 4 ore fino al raddoppio
  5. Stendete la pasta lievitata con il mattarello formando un rettangolo di circa cm. 45×30
  6. Spalmateci  sopra la confettura di pere ( cercando di lasciare i bordi liberi) e le goccie di cioccolato fondente  e arrotolate su se stessa la pasta formando un cilindro.
  7. Tagliate delicatamente  dei tronchetti di circa 4 cm. di altezza, non è semplice perchè la confettura tende ad uscire, se non avete un coltello molto affilato si può usare il trucco del filo (che spiego più giù) cercando di chiuderli un pochino alla base.
  8. Rivestite il fondo di una tortiera da cm. 24 di carta forno e appoggiate i tronchetti ben distanziati tra loro e lasciate lievitare coperto altre due o tre ore.
  9. Spennellate le rose delicatamente con latte di riso,
  10. Cuocere in forno a 190 g statico per 30 o 40 minutI
  11. Fate attenzione che non scurisca troppo, altrimenti mettete sopra un foglio di alluminio (le mie sono al limite)
  12. Sfornate, lasciate intiepidire, spolverate edi zucchero a velo di canna.

 

Torta di rose con pasta madre alle pere e cioccolato

Accorgimenti per preparare la torta di rose: 

Negli anni ho preparato tante torte di rose e le prime volte trovavo difficoltà se la farcitura è morbida a non farla uscire tagliando a cilindri.

Trucco come tagliare  la torta di rose: Quando il cilindro è formato,  prendete uno spago da cucina e strngetelo intorno al cilindro, tirando si taglierà chiudendosi già, proseguite così finchè avrete le roselline pronte per essere messe in forno.

Come conservare la torta di rose? Essendo un pan brioche, si conserva qualche giorno, anche in una scatola di latta staccando le roselline..

 

Torta di rose con pasta madre alle pere e cioccolato 2

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.
Seguimi poi in Facebook, in Timo e lenticchie, risponderò personalmente a tutte le  domande, in Instagram oppure seguimi su Twitter o Pinterest

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie

 
Precedente Taboulè di verdure estive e zucchine gialle Successivo Meat free contest Luglio - Agosto 2017

Lascia un commento