Crea sito

Muffin sette vasetti senza glutine

Muffin sette vasetti senza glutine

Ultimo giorno di Novembre, da domani ufficialmente si apriranno le porte alla frenesia del mese più ricco dell’anno, sia perchè più dispendioso e sia per tutti gli addobbi che faranno sembrare le nostre case dei luoghi magici.

Muffin ai sette vasetti senza glutine 1

Ogni anno che passa mi vede sempre più allergica a queste corse, a questo consumismo insensato. Non lo comprendevo e non lo comprendo e mi rinchiudo nella mia semplicità fatta di decorazioni semplici e chiare, di regalini utili e appetibili e di piatti rustici e sani.

Per la mia amica Leti e per il contest the free foodlover da lei ospitato questo mese, ho pensato a dei semplicissimi e soffici muffin in giallo. Il mese scorso ho scoperto una farina di mais antico, il pignoletto d’oro di Rettorgole, diventato prodotto de.co. vicentino. Questo oro giallo mi ha entusiasmato per la bontà e delicatezza di sapore e lo uso spesso non solo per la polenta ma anche per i dolci senza glutine.

Questi muffin sono sottotitolati muffin taragni, infatti la farina di mais l’ho mischiata a quella di  grano saraceno, ingredienti tipici proprio della polenta di montagna.

Che ricetta usare per dei dolci unici nella loro semplicità? La mitica torta sette vasetti che mamme e nonne ci preparavano durante l’infanzia. Chiamata così perchè l’unità di misura è il vasetto di yogurt da 125 g,  che io ho voluto usare di soia per rendere questi muffin ai sette vasetti senza glutine, anche senza lattosio.

Muffin sette vasetti senza glutine

Ingredienti per 10 muffin misura standard –  o un plumcake di misura media – Unità per la  preparazione vasetto di yogurt da 125

Tempo di preparazione 45 minuti

  • un vasetto di yogurt alla soia italiana bio
  • un vasetto di latte di riso
  • un vasetto di olio di riso o girasole
  • un vasetto di farina di mais fioretto (io pignoletto d’oro)
  • mezzo vasetto di amido di mais
  • mezzo vasetto di rapatura sottile di cocco
  • un vasetto di farina di grano saraceno integrale bio
  • un vasetto di zucchero di canna integrale
  • una bustina di lievito bio vegan
  • un pizzico di sale
  • una manciata di mirtilli rossi disidratati (cranberries)

Preparazione dei Muffin ai sette vasetti senza glutine

  1. Per prima cosa accendete il forno a 180 gradi.
  2. Usate il vasetto di yogurt come misura, perciò svuotate il contenuto in una ciotola, lavatelo e asciugatelo. Riempite il vasetto di farina gialla e se non avete trovato una farina di mais fioretto ma più grossolana, passatela al frullatore.
  3. Riempite anche il vasetto con la farina di grano saraceno e unitele assieme allo yogurt il lievito, il pizzico di sale.
  4. Unite mezzo vasetto di rapatura di cocco e mezzo di amido di mais, mescolando bene sempre dopo ogni ingrediente aggiunto.
  5. Aggiungete anche  un vasetto di zucchero, e poi passate agli ingredienti liquidi, misurate un vasetto di olio e uno di latte vegetale.
  6. Amalgamate assieme, fino ad avere un composto morbido
  7. Versate nei pirottini da muffin fino a 3/4 e decorate con i mirtilli disidratati.
  8. Passate in forno caldo 30 minuti a 180 gradi.
  9. Lasciate raffreddare e servite con gelato di soia alla vaniglia

 

 

Se vuoi tornare alla HOME PAGE per  cercare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie

6 Risposte a “Muffin sette vasetti senza glutine”

  1. Ciao Daniela, farina di mais fioretto e farina di mais fumetto possono essere considerate uguali?? Se utilizzassi un po’ yogurt vaccino o di capra le dosi degli altri ingredienti rimangono invariate? Grazie mille giovanna

    1. Ciao cara, allora il fumetto è la più fine di tutti, il fioretto è un pelo più grossina…vengono buoni con tutte due, con la fumetto ancor più friabili. Si anche se usi yogurt vaccino gli ingredienti restano invariati. Un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.