Crea sito

Grissini al senator cappelli e noci

A casa mia le noci non possono mai ma proprio mai mancare, questa volta le ho messe nei grissini al senator cappelli e noci. Croccanti grissini con farina di semola Senator Cappelli, di cui vi ho già parlato allungo in questo post dei panini.

grissini al senator cappelli e enoci

Un grano antico ritornato in auge negli ultimi anni per contrastare il più conosciuto kamut che altro non è che un marchio di grano americano, usando il kamut paghiamo il nome, usando la farina di grano duro senator cappelli, mangiamo italiano.

Io sono fortunata perchè ho parenti che me lo mandano proprio dalla Puglia questo meraviglioso grano e farina. Oggi l’ho unita alle noci di cui vi voglio parlare perchè nel calendario del cibo si festeggia signora noce e non potevo non partecipare a questo appuntamento.Ce ne parla Annarita Rossi, questo è il suo articolo.

Un po’ di storia 

Se si vuol parlare di noci bisogna partire proprio da molto lontano. Durante l’erruzione del Vesuvio il 24 agosto del 79 sulla tavola del tempio di Iside a Pompei c’erano delle noci. Erano coltivate sia dai Greci che dai Romani, si pensa che la sua ogigine fu in Asia Minore.  La noce classica chiamata anche noce inglese, che ha proprio la forma di un cervello e per questo fin dall’antichità si è sempre ritenuto facesse bene proprio per la nostra memoria. Più tardi Carlo Magno fece piantare noci nei suoi frutteti per pagare la decima ai Francesi che erano grandi estimatori di questo frutto.

Al giorno d’oggi il 90% della produzione mondiale arriva dalla California. A noi interessa sapere che vari studi condotti fin’ ora portano ad un’ unica conclusione, sembra proprio che la noce faccia sviluppare una memoria migliore. Questo è forse dovuto alte concentrazioni di antiossidanti e di acidi grassi Omega-3, specialmente di acido alfa-linolelico.

noci (2)

Grissini al senator cappelli e noci

Ingredienti:

  • 250 g di farina di semola rimacinata Senator Cappelli
  • 200 g di farina di tipo 1
  • 250 g di acqua
  • 1 cucchiaino di malto o zucchero
  • una bustina 7 g di lievito secco a granellini oppure lievito madre secco.
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • 50 g di olio extravergine di oliva bio
  • 50 g di noci tritate fini

Preparazione:

  1. Prendete una scodella e versate l’acqua il malto o lo zucchero e l’olio, emulsionate con un cucchiaio.
  2. Nell’impastatrice versate le due farine, le noci tritate fini, il lievito,  e piano versate  l’emulsione acqua e olio. Fate andare per 4 minuti a bassa velocità con la frusta a K, alla fine versate il sale e fate andare ancora 30 secondi.
  3. Togliete la frusta a k e mettete il gancio che impasta  a media velocità  per 10 minuti finchè si stacca bene dalla ciotola.
  4. Togliete l’impasto fate qualche piega, pirlate e mettete in una ciotola oliata e coperta con pellicola.
  5. Lasciate lievitare un paio d’ore. Sgonfiate e sulla spianatoia appena infarinata tirate sottile un po’ di impasto alla volta.
  6. Tagliate delle striscie di circa un cm e arrotolarle un po’ per farle cilindriche.
  7. Sistemateli  nelle teglie con la carta forno e infornare a 200 gradi  ventilato per circa 20 minuti

Se preferite usare il lievito madre, seguite questa ricetta qui

 

grissini alle noci e farina senzator cappelli

Vi è piaciuta la ricetta dei Grissini al senator cappelli e noci?

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

7 Risposte a “Grissini al senator cappelli e noci”

    1. Ciao Barbara, mi era restato nel testo curcuma e semi che avevo usato per la ricetta di altri grissini. In questi ho messo solo noci, se vuoi farli con la curcuma e semi metti mezzo cucchiaino di curcuma e semi metto misti, tritati, lino girasole, zucca, quel che ho. A presto.

  1. Ho provato a fare questi grissini ma l’impasto è troppo molle c’è sicuramente troppa acqua. …ma le noci che fine hanno fatto?quando si aggiungono prima o dopo lievitazione? ??

    1. Oddioooo scusami, ho controllato, mi era sfuggito uno 0 nella farina di tipo 1 ho scritto 20 e invece era 200….perdonami!!!! Le noci vanno tritate fini e unite alle due farine quando versi in planetaria.
      Perdonami ancora tanto, un abbraccio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.