Budini di zucca al cioccolato

Semplici questi budini di zucca al cioccolato senza uovo senza panna gluten free senza lattosio, adatti perciò anche ad intolleranti o celiaci. Dolcificati solo con un po’ di miele.

 

budini di zucca

 

senza

 

Ricordiamo qualcosa sulle zucche:

Originaria dell’America Centrale e i semi più antichi, ritrovati in Messico, risalgono al 7000-6000 a.C. Nel nord America la zucca rappresentava un alimento “base” della dieta degli Indiani e infatti i primi coloni impararono da loro a coltivarla. Insieme alla patata e al pomodoro, è stato uno dei primi ortaggi esportati dopo la scoperta dell’America.

Sicuramente la zucca non è povera di nutrimento, se proteine e grassi scarseggiano, non altrettanto si può dire di vitamine e minerali. Tra le prime ci sono quelle del gruppo B (importanti per il buon funzionamento del sistema nervoso) e la C; tra i minerali, oltre al potassio, ottimo diuretico, spiccano il magnesio, fondamentale per l’equilibrio dell’umore, e lo zolfo, disinfettante interno. Infine, l’acido salicilico (principio attivo dell’aspirina) ne fa un alleato contro le malattie da raffreddamento. Molto interessanti le proprietà della zucca!

Tempo di zucche anche nei dolci, così ieri avevo avanzato un po’ di polpa di zucca cotta in forno e non volevo fare le solite polpette o la torta salata allora ho pensato ad un dolcetto semplice adatto anche alla prossima festa di Halloween.

Ne è uscito questo budinetto molto carino e anche goloso.

Budini di zucca al cioccolato

Ingredienti per 6 budinetti:

  • 400 g di zucca cotta al forno
  • 150 g di latte di riso o mandorle
  • 2 cucchiai di maizena
  • 3 cucchiai di miele di acacia o se non volete nulla di derivati animali, mettete agave
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere se piace io l’ho messa
  • 100 g di cioccolato fondente 70%
  • un cucchiaio di latte vegetale al cacao
  • un cucchiaio di grano saraceno caramellato

Preparazione:

  1. Trasferite in un frullatore la zucca cotta al forno, aggiungete il latte, frullate bene, poi anche il miele, altra frullatina, cannella, la maizena e frullate ancora un pochino, deve essere un impasto molto morbido, mettete in un pentolino e cuocere finchè si addensa un pochino.
  2. Versate negli stampini e lasciate raffreddare.
  3. Nel frattempo tritate la cioccolata   e scioglietela a bagno maria con un paio di cucchiai di latte vegetale.
  4. Quando i budini sono freddi, rovesciateli nei piattini, versate sopra la cioccolata fusa e decorate con grano sraceno caramellato.

Consigli:

Grano saraceno caramellato:
Fate cuocere il grano saraceno nell’acqua bollente con un cucchiaio di zucchero e un pizzico di sale. Scolate e tenete da parte.
Nella padella versate 4 cucchiai di zucchero e fate sciogliere sul fuoco medio finché diventa caramello. Aggiungete tre cucchiai d’olio di cocco e mescolate per amalgamare.
Versate il grano saraceno cotto e mescolate per un paio di minuti.

Cercate altre ricette per  Halloween? Ecco quelle alla “mia maniera”  qui

Qui invece se volete scoprire tante altre idee simpatiche e ricette di Halloween 

 

budini 2

 

 

Se vuoi tornare alla HOME PAGE per  cercare nuove idee per i tuoi piattti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie

 

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Precedente Cipolline glassate al gomasio nero Successivo Grissini al senator cappelli e noci

6 commenti su “Budini di zucca al cioccolato

    • No, devo ancora provare a farlo io, questa volta ho comprato quello della Rebecchi al supermercato.
      Però questa è la ricetta che mi sono ripromessa di fare, se vuoi provare, io la proverò nei prossimi giorni.
      Fate cuocere il grano saraceno nell’acqua bollente con un cucchiaio di zucchero e un pizzico di sale. Scolate e tenete da parte.
      Nella padella versate 4 cucchiai di zucchero e fate sciogliere sul fuoco medio finché diventa caramello. Aggiungete tre cucchiai d’olio di cocco e mescolate per amalgamare.
      Versate il grano saraceno cotto e mescolate per un paio di minuti.

  1. Sono senza parole, sono fantastici: belli per gli occhi e sicuramente buonissimi! Adoro la zucca anche nei dolci!!! Interessante anche la preparazione del grano saraceno caramellato 🙂
    Buon pomeriggio,

    Manuela

    • Grazie, sono semplici è il colore della zucca abbinato al marrone della cioccolata che abbaglia, ma sono anche buoni, per il dolce ognuno deve regolarsi in base alla dolcezza della zucca. Un abbraccio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.