Zuppa di sedano rapa orzo e batata

Zuppa di sedano rapa orzo e batata

zuppa sedano rapa

Era qualche giorno che mi occhieggiava dalllo scomparto verdure del mio frigorifero.
Questa palla marroncina bitorzoluta che porta il nome di sedano rapa, l’avevo acquistata al bio, annusata (si mi piace quando arrivo a casa, prima di riporre le verdure, annusarle 😉 ) avvolta in carta cucina e cacciata nel cassetto apposito, in attesa di trovare nuova ispirazione oltre alle solite polpettine o purè.

Mi è venuto in aiuto il calendario del cibo, bellissima iniziativa di AIFB. Come vi ho già spiegato precedentemente, ogni giorno dell’anno si festeggiano i nostri piatti e prodotti tipici della cucina italiana. Vi consiglio ogni tanto di dare un’occhiata. Conoscere la storia, il passato, il perchè di certi piatti arrivati fino a noi è meraviglioso. Sembra di entrare nelle cucine delle nostre nonne, durante i periodi poveri ma sicuramente più sani. Si mangiava meno, ma si mangiava meglio, meno cibi raffinati, più gustosi, profumati, più sani insomma.

Come dice il grande Berrino, torniamo a mangiare come nonni e bisnonni, e allora cosa c’è di meglio che partecipare a questa iniziativa come contributors con qualche ricetta di piatti verdurosi ;).

Oggi si festeggia il sedano rapa ambasciatore della giornata  Fabio Grasso che ce ne parla nell’articolo del calendario del cibo  il mio contributo lo do con questa zuppa di sedano rapa orzo e batata.

 

sedano rapa

 

Parliamo un pò del protagonista. Abituati al sedano a coste, quando ci troviamo davanti il sedano rapa, la prima volta non sappiamo come prenderlo. Infatti del sedano rapa conosciamo la radice, una rapa grande e tonda che profuma di sedano delicato. Apium graveolens var. rapaceum è il suo nome scientifico chiamato anche sedano di Verona,  qui in Veneto lo troviamo dagli ortolani da ottobre a tutto marzo.

Ho voluto abbinarlo ad un tubero che amo particolarmente, la batata rossa, Originaria dell’America del Sud e arrivata da noi grazie a Cristoforo Colombo, la batata contiene tantissime sostanze utili al nostro organismo. Quando la trovo, la uso spesso, nelle zuppe, al forno, in polpette a chips 😉 e anche cruda!

zuppa di sedano rapa

Zuppa di sedano rapa orzo e batata

Ingredienti:

  • uno scalogno
  • un sedano rapa piccolo o mezzo grande bio
  • 2 batate medie bio
  • 100 gr. di orzo perlato ( se avete tempo meglio orzo mondo) bio
  • 800 gr. di brodo vegetale con dado home made
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale,  q.b.
  • qualche fogliolina di prezzemolo

Preparazione della Zuppa di sedano rapa orzo e batata

  1. Lavare e pelare sia il sedano rapa che le patate e tagliare a pezzi piccoli.
  2. In una pentola stufare lo scalogno affettato con un filo d’olio extravergine bio, aggiungere sedano rapa e batata e insaporire qualche minuto.
  3. Unire il brodo vegetale e cuocere a fuoco medio basso per 30 minuti circa.
  4. A parte cuocere per assorbimento (vedi qui la tabella) l’orzo perlato cioè 100 gr. di orzo sciacquato con 200 gr. di acqua per circa 30 minuti
  5. Passare al mixer la zuppa, unire l’orzo cotto e controllare di sale.
  6. Servire con una spolverata di prezzemolo tritato e crostini integrali.

 

zuppa sedano 2

 

Se ti piacciono le mie ricette ti aspetto sulla mia Facebook Timo e Lenticchie.

 

 

4 commenti su “Zuppa di sedano rapa orzo e batata

  1. Ciao Daniela, grazie di nuovo per aver partecipato alla giornata nazionale del sedano rapa! 😉
    Sto guardando il tuo blog e mi piace sempre di più! Ho preso giusto un po’ di batata e proverò senz’altro l’abbinamento col sedano rapa.
    A presto

    • Grazie Fabio è un piacere, mi è piaciuto in particolar modo il tuo articolo perchè parli di bio, del falso mito delle calorie negative, mi trovi completamente d’accordo. Ota ti lascio, corro a preparare il risotto alla Leemann 😉

  2. Grazie Daniela per le due appetitosisime zuppe! Le inserisco quanto prima. Ti ricordo che se vuoi puoi partecipare con due ricette a crudo! Intanto in bocca al lupo!

Lascia un commento