Crea sito

Vellutata di pastinaca e carote

Avete mai preparato qualche ricetta con la pastinaca? Provate questa vellutata di pastinaca e carote e vi assicuro che poi la cercherete ancora. Non è proprio semplice da trovare questo tubero molto simile alla carota nella forma ma di colore bianco avorio. Ma qui nel vicentino finalmente è arrivata, la chiamano la carota bianca di Monticello Conte Otto  prodotto a denominazione comunale DE.CO.

Pensate che è un tubero antichissimo usato già dal Medioevo, e anche nel Rinascimento, conosciuto come mangiare da poveri, e spesso ne veniva fatta una pappa da dare ai bimbi in fasce.

Pensate che anche se simile come valore nutrizionale alla patata, contiene molte pià fibre e ha il 50% in meno di calorie. Per il suo valore rimineralizzante è consigliata nella convalescenza e per gli anziani. In Nord Europa invece è molto usata, adirittura ci preparano una bevanda simile alla birra. E’ buonissima anche solo cotta con la buccia come le patate, poi si pela si taglia a rotelline e si salta in padella, o si glassa come le carote.

 

 

Vellutata di pastinaca e carote

Vellutata di pastinaca e carote

Ingredienti per 4 persone

  • 3 pastinache bio
  • 3 carote bio
  • 1 scalogno
  • 700/800 g brodo vegetale fatto in casa con il dado vegetale
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • qualche foglia di salvia o rosmarino
  • pepe nero q.b.

Preparazione:

  1. Visto che le proprietà della pastinaca sono in grande quantità sulla buccia, sfrofinate bene bene le pastinache bio e anche le carote, e tagliatele a pezzetti.
  2. In una pentola, fate stufare uno scalogno con un filo d’olio extravergine , unite le pastinache e carote e  il  brodo vegetale, cuocete a fuoco medio basso per 30 minuti.
  3. Frullate tutto con il minipimer, regolate di sapore e unite della savia o rosmarino tritati.
  4. Servite caldo con un giro d’olio e una grattata di pepe nero

E per valorizzare le aziende del nostro territorio 

L’enologo Tommaso Nicolato consiglia il vino:  Bidibi 2014 – Maculan 

pastinaca proprietà

Se decidete di realizzare la vellutata di pastinaca e carote aggiungete gli  hashtag  #timoelenticchie e ricordate di taggare @timoelenticchie  su instagram  e Timo e lenticchie   su FaceBook, o venitemi a trovare per qualsiasi domanda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.