Crea sito

Torta di mele con lievito madre

Torta di mele con lievito madre senza burro e uova

Oggi pioveva inninterrottamente, non che la pioggia non mi piaccia, anzi.
Il ticchettio dolce mi ha sempre fatto compagnia fin da bambina. La pioggia di primavera poi mi ricorda mio padre che mi raccontava che anche lui da bambino amava tantissimo mettersi al coperto ad osservare cadere la pioggia,
Certo è che quando arrivano poi degli acquazzoni tropicali allora non mi piace più, sapendo che in questa stagione rovina fiori e frutta.
Pensando poi che abbiamo avuto un Aprile splendido chiusi in casa, un Giugno piovoso infastidisce non poco.
La temperatura fresca mi ha invogliato a preparare l’ennesima torta di mele.
Questa volta però l’ho voluta con il lievito madre anzichè lievito per dolci.

Ormai Gioia è bella in forma, non ha nessun sentore di acidità, per cui può stare bene anche in un dolce a lunga lievitaizone.
Ho usato delle mele fuji biologiche molto profumate e della farina di tipo 2.

Se cerchi altre torte di mele ecco: Torte di mele ricette perfette

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Torta di mele con lievito madre
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti Torta di mele con lievito madre

  • 150 glievito madre
  • 280farina tipo 2
  • 250 gacqua
  • 80 mlmalto di riso
  • 4mele
  • 40 golio extravergine delicato
  • 1 pizzicosale marino integrale
  • q.b.buccia di limone grattata

Strumenti

  • Frullatore / Mixer

Preparazione Torta di mele con lievito madre

  1. Torta di mele con lievito madre

    In una ciotola sciogli con acqua, il malto e l’olio, il lievito madre che avrai rinfrescato e lasciato raddoppiare.

    Aggiungi la farina, il pizzico di sale e la buccia di limone grattata.

    Sbuccia due mele, tagliale a pezzetti, dai una frullata veloce e aggiungi anche quelle all’impasto mescolando bene.

    Trasferisci in una tortiera da 26 oliata e infarinata. Io ho usato lo stampo da chiffon cake.

    Taglia a fettine le altre due mele e appoggiale sulla torta.

    Copri la tortiera con pellicola e trasferisci in un posto fuori dalle correnti d’aria per 4 ore, finchè si formano sulla superficie delle bollicine.

    Inforna a 180 gradi per 50 minuti, controlla poi la cottura con lo stecchino, perchp dipende sempre da quanta acqua rilasciano le mele stesse.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.