Pan dei morti vegan

Quando si avvicina Novembre, ci si mette al lavoro con i dolci per le ricorrenze dei defunti, ecco il pan dei morti vegan.
Nella mia regione il Veneto, si fanno le favette dei morti, piccoli dolcetti rotondi, in tre colori, oppure le ossa di morto, un biscotto semplice, un pò inzupposo che assomiglia molto ad un ossicino.
In Lombardia invece è di tradizione  il pan dei morti, la cui versione originale prevede savoiardi, albumi,cacao e frutta secca.
Vi volevo presentare i miei pan dei morti vegan, non me ne vogliano i milanesi, ma vi assicuro che non sono niente male 😉

Pan dei morti vegan

 

pan dei morti

Ingredienti:

  • 170 gr. farina di tipo 2 macinata a pietra bio
  • 60 gr. di zucchero di canna bio
  • 20 gr. di cacao amaro bio
  • 120 gr. tra mandorle, nocciole, noci tritate bio
  • 40 gr di uvetta o mirtilli rossi bio
  • 20 gr. di sciroppo d’agave (facoltativo) bio
  • 40 gr. di olio di girasole deodorato bio
  • 30 gr. di latte di riso o mandorle bio ( prima metterne 20 gr. poi controllare la consistenza e altrimenti aggiungerne)
  • un pizzico di sale
  • mezza bustina di lievito biovegan
  • un pizzico di cannella se piace
  • zucchero a velo per spolverare alla fine

Preparazione:

  1. In una terrina mescolare la farina con il cacao, lo zucchero, il lievito,  la cannella, il pizzico di sale e la frutta secca tritata.
  2. Aggiungere l’uvetta o i mirtilli ammollati un pochino in acqua.
  3. Versare l’olio, lo sciroppo d’agave e poi piano il latte finchè l’impasto si amalgama bene ma resta bello consistente e sodo.
  4. In una spianatoia versare un pò di farina e formare dei cilindretti che andranno tagliati e appoggiati sulla leccarda rivestita di carta forno.
  5. Passarli 15)/minuti in forno caldo a 180 gradi.
  6. Quando sono raffreddati spolverare di zucchero a velo e servire.

 

1

 

Preparazione Bimby:

  1. Nel boccale inserire la frutta secca e tritare qualche secondo a vel. 6
  2. Aggiungere la farina, il cacao, lo zucchero, il lievito,  la cannella, il pizzico di sale, l’uvetta o i mirtilli ammollati 10 sec. a 4 antiorario.
  3. Versare l’olio, lo sciroppo d’agave e un pochino di latte alla volta 20 sec. vel 4 controllando che l’impasto sia bello sodo.
  4. In una spianatoia versare un pò di farina e formare dei cilindretti che andranno tagliati e appoggiati sulla leccarda rivestita di carta forno.
  5. Passarli 15 minuti in forno caldo a 180 gradi.
  6. Quando sono raffreddati spolverare di zucchero a velo e servire.

 

Si possono preparare qualche giorno prima e chiudere in scatole di latta, restano belli morbidi

 

pan dei morti veg

Precedente Tortino di riso gange e cavolfiore Successivo Riso selvaggio con zucca e portulache

2 commenti su “Pan dei morti vegan

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.