Crea sito

Finocchi caramellati

Finocchi caramellati

finocchi caramellati

Il finocchio è un ortaggio particolare, o piace o non piace, io lo amo sia crudo che cotto. Cerco di usarli il più possibile a crudo, visto che sono croccanti, succosi, spezzafame, profumati 😉 Per farli a crudo scelgo i finocchi maschi, quelli più rotondi.

Contiene molte vitamine, in particolare la vitamina A, essenziale per proteggere e mantenere sana la pelle e per regolare il funzionamento della retina e della vista, la vitamina B, elemento fondamentale per il corretto funzionamento del sistema nervoso e dell’apparato cardiocircolatorio, e la vitamina C, sostanza molto importante nella prevenzione di numerose patologie perché rafforza il sistema immunitario e svolge un’efficace azione antiossidante. Il buon contenuto di fitoestrogeni rende il finocchio un ottimo equilibrante naturale dei livelli degli ormoni femminili, il che lo rende particolarmente utile nello stimolare la produzione di latte nelle donne alle prese con l’allattamento, nel ridurre i disturbi che precedono il ciclo mestruale e nell’alleviare i sintomi della menopausa.

Per esempio avete mai provato questa zuppetta crudista di finocchi?

Se invece li voglio cotti, uso anche i finocchi femmina, quelli più allungati. A parte i tradizionali gratinati, qualche volta li caramello, da un’idea trovata nei libri di Marco Bianchi.

Finocchi caramellati

  • Ingredienti:
  • 3 finocchi
  • 1 cucchiaio di malto di riso
  • Semi di finocchio
  • 5 cucchiai olio evo bio
  • Sale
  • 1 litro di acqua

Preparazione:

  1. Lavare e tagliare a spicchi i finocchi e cuocerli al vapore.(Nel bimby: Lavare e tagliare a spicchi i finocchi, sistemarli nella campana del Varoma.Versare l’acqua salata nel boccale, posizionare sopra il Varoma e cuocere per 20 min. temp. Varoma vel.1.)
  2. A cottura ultimata lasciar raffreddare i finocchi, nel frattempo prendete una pirofila e spennelatela di olio.
  3. Sistemate i finocchi nella pirofila, fare un’emulsione con i 5 cucchiai di olio, il malto, i semi di finocchietto e cospargere i finocchi.
  4. Infornare per 30 minuti a 180, gli ultimi 5 minuti + grill.

 

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare alla HOME PAGE per cercare nuove idee per i tuoi piatti

Se ti va lascia un commento sull’apposito spazio qui sotto

Articolo e Foto: Copyright © All Rights Reserved Timoelenticchie


fonti proprietà fonocchio.: obiettivo benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.