Crea sito

Eco polpette carote e lenticchie #iononspreco

Eco polpette carote e lenticchie #iononspreco
Lenticchie e carote, due ingredienti che in casa (almeno nella mia) non mancano mai, ecco allora una veloce maniera per portare in tavola delle appetitose eco polette carote e lenticchie.

Ormai chi ama la cucina naturale conosce i benefici di un centrifugato o un estratto di frutta o verdura il mattino o nelle pause dai pasti.
Ma a volte anzi sempre, dispiace proprio dover poi buttare le fibre che si producono.
Se per la frutta possiamo usarle per fare delle belle torte come questa qui  per la verdura ci sono altre soluzioni.

Possiamo metterle nei minestroni, fare degli appetitosi involtini   poi? Possiamo imparare ad andare con ordine nell’inserire le verdure. Per esempio mettiamo per prime le carote, poi togliamo gli scarti dal contenitore e proseguiamo col resto. Con gli scarti di carote, o li versiamo a crudo a pranzo nell’insalata, oppure li trasformiamo in appetitose eco polpette di carote e lenticchie.

Trovi una categoria apposita nel blog in cui parlo di ricette di riciclo e antispreco.
Oppure magari vuoi dare un’occhiata a tutte le ricette con le lenticchie? Ecco la raccolta ricette con lenticchie.


lenticchie

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Eco polpette carote e lenticchie
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti Eco polpette carote e lenticchie

  • 3carote (fibre di scarto)
  • 150 glenticchie secche
  • 1scalogno
  • 40 gfiocchi di avena
  • 1 cucchiaioerbe aromatiche (miste)
  • 1 pizzicopaprika
  • 1 pizzicosale marino integrale
  • 1 pizzicopepe

Preparazione Eco polpette carote e lenticchie

  1. Eco polpette carote e lenticchie

    Sciacqua le lenticchie secche e falle bollire in acqua e una foglia di alloro per30/40 minuti a seconda della tipologia di lenticchia usata. Scola.

    In una padella versa un flo d’olio, affetta finissimo lo scalogno e fallo stufare.

    Versa lo scarto di carote e cuoci dieci minuti a fuoco medio, reidratando con qualche cucchiaio di acqua. Sala e metti da parte.

    Aggiungi le lenticchie e insaporisci bene per altri 5 minuti aggiungendo la paprika e il timo, maggiorana tritati finemente.

    Trita nel frullatore 20/30 g di fiocchi d’avena e metti da parte.

    Passa al mixer il composto di lenticchie e carote, unendo i fiocchi tritati fino alla giusta consistenza per preparare le polpette. Regola di sapore, e metti in frigorifero a rassodare una mezz’oretta.

    Prepara le polpette passandole poi nei fiocchi di avena interi.

    Se hai tempo puoi cuocerle al forno  a 180 gradi una ventina di minuti, oppure passarle in padella con un filino d’olio fino a doratura.

Consigli e conservazione

Se avanzi polpette puoi congelarle, in frigorifero si mantengono per un paio di giorni.

Puoi proporle in formato burger e farcire un panino.

Puoi usare le lenticchie rosse così da velocizzare i tempi di cottura. Se non hai fibre di carota da estratto basta grattugiare delle carote fresche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Eco polpette carote e lenticchie #iononspreco”

  1. Ciao, mi piace molto come idea, la proverò sicuramente. Una info: posso utilizzare altri tipi di legumi con poi lo stesso procedimento? Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.