Crea sito

Crackers ai semi senza glutine

Crackers ai semi senza glutine

Avete mai preparato i crackers con i semi oleaginosi? Semplicissimi ve li consiglio, provateli. Parecchi anni fa una cara amica mi passò la ricetta . Lei però li preparava con la farina bianca, mentre io a volte li faccio con la farina d tipo due, a volte con l’integrale oppure le senza glutine. Li faccio con le farine che ho in casa anche mischiandole tra loro.

Questa volta ho scelto farina di grano saraceno, di riso integrale, di mais, largo alla fantasia insomma, l’importante è che non siano farine raffinate.  Privilegiate le farine fresche, macinate a pietra, se avete il mulinetto per trasformare i chicchi in farina è cibo vivo è meraviglioso.  Ricordate di usare i grani antichi, eccellenze territoriali preziose.

Le farine dunque sono a scelta, una buona farina integrale che avete a casa va benissimo comunque.

Essenziale nel miscuglio che ci siano molti semi oleosi come sesamo, lino, girasole,  chia, canapa,ecc. Conosciamo l’importanza degli omega £ contenuti nei semi, grassi buoni per noi. Preciso che i semi di lino andrebbero tritati, se avete un Bimby o un frullatore potente ce la fate. Questa volta per mancanza di tempo li ho messi interi.

Per quanto riguarda il lievito è facoltativo, se volete mettere una punta di agente lievitante con cremor tartaro vengono più altini, altrimenti buonissimi anche senza.

Anche per le erbe aromatiche di questi crackers ai semi senza glutine, potete spaziare tra quelle che amate di più, sia fresche tritate fini che secche.

 

Crackers ai semi senza glutine

Crackers ai semi senza glutine
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    40 crackers
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 150 g Farina di grano saraceno
  • 50 g Farina di riso integrale
  • 50 g farina di mais o miglio
  • 80 g semi misti, lino, sesamo, girasole ecc
  • 70 g olio extravergine di oliva spremuto a freddo
  • 110 acqua naturale
  • 1/2 cucchiaino Sale marino integrale
  • 1/2 cucchiaino Curcuma in polvere
  • 1 cucchiaino agente lievitante cremor tartaro
  • q.b. timo,maggiorana, secco

Preparazione

  1. Crackers ai semi senza glutine
    • Accendi il forno a 180 gradi ventilato.
    • In una planetaria o ciotola, unisci assieme le farine, i semi, il lievito, la curcuma, il sale e le erbe tritate o secche briciolate. Mescola bene il tutto.
    • A parte emulsiona acqua e olio e poi versalo sugli ingredienti secchi, mischia bene come per una frolla. Questa infatti sarà la consistenza, una frolla morbida.
    • Non occorre passare in frigorifero l’impasto, dividilo in due compattandolo a panetto.
    • Un impasto alla volta stendilo sottile sottile tra due fogli di carta forno. Taglia a quadrotti, bucherella con la forchetta trasperisci nella teglia e passa in forno a 180 ventilato per 15 minuti controllando a vista che non scuriscano troppo.
    • Procedi anche con la seconda teglia da forno per altri 15 minuti.
    • Se sei abituata a inserire due teglie contemporaneamente bene, fai ancora prima.

Qualcosa su di me

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Google+

Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.