Crea sito

Biscotti al cocco e acquafaba ricetta senza zucchero

Biscottini biscottini, ci stiamo avvicinando alle feste e questi “cocchini” o biscotti al cocco e acquafaba sono deliziosi e veloci.
Completamente vegetali tra gli ingredienti troviamo l’acquafaba, l’acqua dei ceci che viene montata a neve e unita all’impasto.
Ideale per creare morbidezza negli impasti vegetali, l’acquafba è molto versatile sia nel dolce che nel salato. Dal sapore neutro si monta proprio come albume, bianchissimo. Unica accortezza montarla all’ultimo minuto prima dell’uso.
Questi biscotti non contengono zucchero, il dolce è dovuto solamente al cocco disidratato, per cui se li regalate, avvisate perchè non sono dolcissimi.


Se cercate biscotti per Natale:
Biscotti per Natale
Biscotti senza burro – uova – zucchero – senza glutine

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.
Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Biscotti al cocco e acquafaba
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20 biscotti
  • CucinaItaliana

Ingredienti Biscotti al cocco e acquafaba

Non va aggiunto sale in questi biscotti al cocco e acquafaba perchè nell’acqua di governo dei ceci ne mettono sempre un pochino
  • 100 gcocco disidratato
  • 40 gfarina tipo 2
  • 60 glatte di cocco (in brick)
  • 60 gacquafaba

Strumenti

  • Ciotola
  • Frusta elettrica

Preparazione Biscotti al cocco e acquafaba

  1. Biscotti al cocco e acquafaba

    Mescola in una ciotola il cocco disidratato, la farina e il latte vegetale.

    Monta l’acquafaba per circa 4 o 5 minuti con una frusta elettrica e unisci delicatamente all’impasto.

    Con due cucchiaini forma i biscotti, adagiali su carta forno su una teglia e passa in forno a 180 gradi ventilato per 20 minuti.

    Lascia raffreddare.

Consigli e conservazione

Questi biscotti e croccanti ma perdono di croccantezza in pochi giorni, meglio conservarli in scatola di latta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.