Crea sito

Torta di miglio alle mele

Torta di miglio alle mele golosa e semplice

Una torta semplice semplice che si prepara quando avanza del cereale cotto, in questo caso il miglio, cereale dell’energia.

Del miglio ho parlato spesso, molto versatile in cucina con il suo gusto delicato. Ideale in sformati e polpette è spesso usato anche per preparare dei dolci alternativi.

La mia torta di miglio e datteri per esempio la trovo deliziosa.  Questa volta sempre con miglio cotto ho messo a cuocere una tortina alle mele renette rosse.

Si avete letto bene, ho avuto la fortuna di trovare dal mio ortolano bio di fiducia la mela renetta rossa.

Una varietà di mela antica proveniente dal Belgio, dal sapore intenso molto aromatico,  con un sentore di limone, molto succosa.

Torta di miglio alle mele

torta di miglio e mele
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    45 minuti
  • Porzioni:
    6/8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 400 g miglio cotto
  • 1 uovo
  • 80 g Malto di riso
  • 2 cucchiai cacao
  • 1 bustina lievito cremor tartaro
  • q.b. vaniglia bourbon
  • un pizzico Sale marino integrale
  • 2 mele renetta rossa
  • q.b. Farina di riso integrale

Preparazione

  1. torta di miglio e mele

    Dose per una tortiera da 18 /20 cm. diametro . Accendi il forno a 180 gradi ventilato.

    Se non hai il miglio già cotto, prendi 200 g di miglio, sciaqualo bene bene, scolal, tostalo in una pentola con un filo d’olio extravervige di oliva e fallo cuocere al minimo, con il doppio del suo volume in acqua per circa 30 minuti.

    Scola bene, versalo in una ciotola, lascia raffreddare un pochino, unisci il malto, il cacao, l’uovo, la vaniglia e il pizzico di sale. Mescola benissimo e se l’impasto è troppo morbido aggiungi un pochina di farina di riso integrale.

    Puoi anche non mettere l’uovo, se preferisci, allora aggiungi una mela a pezzetti all’impasto

    Versa l’impasto in una tortiera unta e infarinata, livella bene e decora con le due mele renette rosse tagliate a fettine.

    Inforna per 45 minuti. E’ un dolce che resta comunque umido. Puoi aggiungereall’impato uvetta o altra frutta essiccata o se la vuoi ancora più ricca anche delle nocciole o mandorle tritate.

    Se ti va di dare un’occhiata ad un’altra golosa torta di miglio, mele e datteri eccola qui

     

Qualcosa su di me

Se vi piacciono le mie ricette e il mio modo di fare cucina, è un cambiamento e una consapevolezza alimentare cresciuta nel’arco di dieci anni seguendo i consigli del Dottor Franco Berrino.

Per questo se siete interessati vi lascio una lista di libri che mi hanno resa consapevole e cambiato la vita. Li trovate alla pagina Le mie letture

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest ,Google+

Vuoi lasciare un commento qui in fondo all’articolo?
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.