Crea sito

Spaghetti di batata al pesto di rapa

Spaghetti di batata al pesto di rapa

 

batata raw

 

La settimana scorsa sono stata a Sana  l’interessantissimo salone del biologico e naturale che si svolge ogni anno a Bologna.
Sembravo impazzita tra farine integrali, legumi, frutta e verdura di ogni tipo e poi il Veganfest   e poi gli show cooking, il mio ambiente ideale 😉
Ho avuto la fortuna di conoscere il meraviglioso staff del Vegolosi , la Dott. Michela de Petris medico nutrizionista vegano, vi consiglio di vedere questo video .

Sono riuscita poi a partecipare allo show cooking di Stefano Momentè persona splendida, giornalista, scrittore ed esperto di alimentazione vegetariana. Nel 2001 ha fondato Vegan Italia, ha lanciato e promuove il circuito Ristoranti Verdi ed è membro della Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana. Veganitalia Cooking School è la sua scuola di cucina itinerante per la diffusione della cultura vegan e crudista.

Sono tornata così entusiasta dalla ricetta crudista che ha presentato, che ho voluto rifarla 😉

Coloratissima, dolce, buona e se non è SANA questa….

 

batata raw 3

Spaghetti di batata al pesto di rapa

di Stefano Momentè

Ingredienti:

  • 2 Batate (o comunque una batata per persona)
  • 2 rape rosse fresche crude
  • 125 gr. di mandorle
  • 5 cucchiai di semi di girasole
  • 3 cucchiai di lievito alimentare
  • succo di un limone
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un mazzetto di basilico
  • 2 spicchi di aglio
  • mezzo bicchiere di acqua
  • un pizzico di sale

Preparazione  dei Spaghetti di batata al pesto di rapa

Procuriamoci uno spiralizer, attrezzo adatto a fare gli spaghetti di verdure, oppure basta anche un pelapatate che faccia le striscioline.

  1. Laviamo e peliamo le batate, passiamole allo spiralizer e mettiamo gli spaghetti in una ciotola.
  2. Spolveriamo di sale e lasciamo da parte una mezz’oretta.
  3. Nel frattempo mettiamo nel frullatore le rape rosse pelate, le mandorle, gli spicchi d’aglio i semi di girasole, il basilico, il lievito alimentare, l’olio, il succo del limone e il mezzo bicchiere d’acqua, frulliamo bene il tutto.
  4. Versiamo il pesto sugli spaghetti e buon appetito.

Momentè aveva usato un coppapasta, vi assicuro che è  SANO e BUONO

batata

Ecco perchè la batata si può usare a crudo:

Da Green me: A differenza delle normali patate, però, la batata rossa può essere consumata anche cruda insieme alla sua buccia ben lavata (è ottima ad esempio nell’insalata).
Evitando la cottura, tra l’altro, si mantengono intatti tutti i valori nutritivi e le numerose proprietà di questo tubero. C’è da sottilineare poi che è soprattutto nella buccia che si trova una sostanza che sembra avere effetti benefici sulla riduzione del colesterolo e della glicemia: il Cajapo. Le statistiche dicono che nei paesi dove la batata viene consumata più frequentamente cruda (alcune regioni del Giappone) ci siano meno persone affette da malattie come diabete, ipertensione e anemia.


Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.