Spaghetti alle lenticchie proteici

Primo piatto o piatto unico? Solo spaghetti alle lenticchie proteici, uno dei miei piatti veloci preferiti.

Praticamente quando torno in pausa pranzo e purtroppo non ho cereali in chicco cotti in frigorifero, qualche volta opto per gli spaghetti integrali.

Naturalmente invece i legumi bene o male li trovo (non possono mancare tutti due, sarebbe troppo) per cui ecco gli spaghetti alle lenticchie proteici.

Questa volta le lenticchie sono accompagnate dal basilico anzichè dall’amato timo, per un sapore più fresco.

Non ti dico questa volta se stai cercando ricette con le lenticchie... il blog scoppia di lenticchie in tutte le salse, prova a cercare con la lentina e vedrai.

Prima dello sport questi spaghetti sono una bomba di energia veloce.

Per qualsiasi informazione non esitare a contattarmi nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo.

Seguimi anche su InstagramTwitter o Pinterest o Youtube o iscriverti al canale Telegram

Spaghetti alle lenticchie proteici
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

Semplicissimi e veloci gli Spaghetti alle lenticchie proteici ecco cosa ti serve:

Spaghetti alle lenticchie proteici

240 g spaghetti integrali
100 g lenticchie cotte
100 g passata di pomodoro
1 scalogno
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 pizzico sale marino integrale
1 pizzico pepe
1 ciuffo basilico

Strumenti

Passaggi

Anzichè gli spaghetti integrali puoi scegliere un tipo ai 5 cereali o di grano saraceno, preferibilmente pasta biologica. Ti insegno il metodo più veloce, sempre che tu abbia già delle lenticchie o altri legumi cotti.

Come preparare gli Spaghetti alle lenticchie proteici

Metti subito a bollire l’acqua con un pochino di sale e un coperchio, nel frattempo trita anche con un frullatore lo scalogno, e gettalo in padella con un cucchiaio di olio, fai rosolare un paio di minuti senza bruciarlo.

Aggiungi le lenticchie, la passata di pomodoro, sale, pepe, qualche foglia di basilico e fai insaporire. Nel frattempo quando l’acqua bolle getta gli spaghetti (non acquistarli tanto grossi se hai fretta). Porta a cottura.

Non scolare con lo scolapasta ma tirali su direttamente dall’acqua con un forchettone e unisci al sugo di lenticchie. Mescola delicatamente, impiatta, aggiungi una grattatina di zenzero e qualche foglia di basilico. Pronto in tavola.

Spaghetti alle lenticchie proteici

Puoi conservare gli spaghetti avanzati in frigorifero fino al giorno dopo. naturalmente se hai del miglio cotto o grano saraceno cotto usa lo stesso procedimento con quello.

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre idee tra le mie ricette.
Se vuoi essere sempre aggiornato sulle mie ricette iscriviti alla newsletter.

Mi farebbe molto piacere se volessi lasciare un commento su che ne pensi di questa ricetta, trovi lo spazio in fondo all’articolo.
Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timoelenticchie di Daniela Boscariolo

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.