Crea sito

Muffin vegani ai mirtilli e gelsomino

Muffin vegani ai mirtilli e gelsomino

Spiegatemi una cosa, ma anche da voi i mirtilli si trovano grandi e cicciotti?
Si lo so, bisognerebbe aspettare Agosto per usare i mirtilli di montagna, queli veri, quelli piccoli profumatissimi. Anzi si dovrebbero usare solo quando si raccolgono nei boschi, se si è così bravi da non farli fuori cammin facendo.


Muffin vegani ai mirtilli e gelsomino


Insomma volevo a tutti i costi fare dei piccoli muffin ai mirtilli vegani, mi sembrava però ridicolo usare dei mirtilli grandi come nocciole. Mirtilli che esternamente sono viola e internamente hciari, più un chicco d’uva che un mirtillo vero e proprio.
Ho arricchito i miei muffin con fiori di gelsomino essiccato e latte vegetale dove ho messo in infusione i fiori di gelsomino.
La pianta di gelsomino questo mese ci ha donato un esplosione di profumo,, una fioritura perfetta.
Parlo di Jasminum rampicante edibile, non di rincospermo che non lo è, facciamo attenzione.

gelsomino rampicante

Il risultato? Dei muffin morbidi morbidi e profumati, che se avete il gelsomino in fiore consiglio proprio.
Vi consiglio di provare il gelsomino essiccato oltre che nei dolci anche nel thè verde, lo renderà particolarmente profumato.
L’aroma di gelsomino era molto usato anche nel passato come fragranza prelibata nelle tavole dei nobili e del ceto delle persone più ricche.
Non sono nobile e ricca ma visto che la mia pianta mi offriva così tanti fiori profumati ho voluto provarlo anche in un piatto di pasta.


Se cerchi altri muffin ti consiglio :
Mini muffin ai lamponi e mirtilli rossi
Mini muffin ai datteri
Mini muffin alle fragole

Pane degli Esseni dolce - gallette germogliate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni6 muffin
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 Muffin vegani ai mirtilli e gelsomino

Se vuoi preparare 12 muffin raddoppia la dose. Ricorda però che contenendo frutta fresca questo tipo di muffin si conserva solo un paio di giorni.
  • 120 gFarina di tipo 2
  • 1 cucchiainolievito per dolci
  • 50 gMalto o zucchero integrale
  • 20 gOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale marino integrale
  • 100 gLatte di avena
  • 2 cucchiaiMirtilli
  • 1 cucchiaiofiori secchi gelsomino
  • 1 cucchiaiofiori freschi gelsomino

Strumenti

  • Barattolo Tosca di Stefanplast
  • Pirottino
  • Frusta elettrica

Preparazione Muffin vegani ai mirtilli e gelsomino

  1. gelsomino in infusione

    Metti il giorno prima in infusione i fiori di gelsomino nel latte vegetale che hai scelto.

    In una ciotola mescola la farina con il lievito, il pizzico di sale e lo zucchero.

    Aggiungi l’olio che avrai emulsionato con il latte. Mescola bene.

  2. Unisci i mirtilli tagliati a pezzetti e il cucchiaio di fiori di gelsomino tritati.

    Versa nei pirottini l’impasto fino a tre quarti e cuoci in forno a 180 gradi per 20/25 minuti.

  3. Muffin vegani ai mirtilli e gelsomino

    Togli dal forno, lascia raffreddare e se vuoi cosparci leggermente di zucchero integrale a velo.

Dove mi trovi

Se vuoi tornare  in  HOME PAGE per altre mie ricette.

nella mia pagina Facebook Timo e lenticchie puoi interagire e pormi qualsiasi domanda. Oppure iscriverti al mio gruppo

Seguimi anche su Instagram, Twitter o Pinterest

Vuoi lasciare un commento?

     

    Articolo e Foto: Copyright ©  All Rights Reserved Timo e lenticchie

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.