Krapfen sofficissimi

Questi krapfen sofficissimi quando li avrete provati non potete più farne a meno, farciti sono la fine del mondo ma anche senza nessuna farcitura sono ottimi. Sono talmente soffici e leggeri che quando ne mangiate uno non ve ne siete nemmeno accorti e continuate con il secondo… con il terzo… e…. meglio nasconderli perchè finiscono in pochi minuti.

Il krapfen è un dolce tipico austriaco, è un prodotto altamente calorico, ricco di grassi, di carboidrati e spesso anche di colesterolo. Il suo consumo frequente potrebbe indurre facilmente uno squilibrio nutrizionale. I valori nutrizionali sono differenti in base alla ricetta, le variabili che compromettono più di tutte l’apporto di energia e nutrienti sono il grasso utilizzato e la farcitura. Se viene utilizzato lo strutto o il burro, l’apporto di grassi saturi e colesterolo aumenta sensibilmente con effetto negativo sulla colesterolemia. E’ un alimento sconsigliato a chi soffre di obesità.

Vediamo come procedere alla realizzazione di questi krapfen sofficissimi ……

Krapfen sofficissimi
  • DifficoltàMedia
  • Porzioni28/30 krapfen
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gFarina 0 forte (W 300-320)
  • 75 gZucchero
  • 100 gStrutto
  • 20 gLievito di birra fresco
  • 7.5 gSale fino
  • 150 gUova intere
  • 40 gTuorli
  • 110 gAcqua
  • 1/2 baccaVaniglia
  • 1/2Scorza di limone
  • q.b.Olio di semi di girasole (per friggere)
  • q.b.Confettura di albicocche (oppure crema pasticcera)
  • q.b.Zucchero a velo (per spolverare)

Preparazione

  1. Nella ciotola della planetaria o in una terrina mettere tutti gli ingredienti (tranne 50 gr di uova) e impastare con gancio per circa 5 minuti a velocità media e altri 5 minuti a velocità massima.

    L’impasto dovrà essere elastico, morbido e asciutto.

  2. Aggiungere la parte di uova tenuta da parte (50 gr) e impastare fino ad ottenere sempre una pasta asciutta ed elastica.

  3. Mettere l’impasto dei krapfen in una ciotola, coprire e far lievitare per circa 2 ore a 28°C, deve triplicare il volume iniziale.

  4. Quando l’impasto sarà triplicato suddividerlo in palline di 35 gr.

  5. Rivestire una leccarda con carta forno e spolverizzare con della farina.

  6. Adagiare sopra la carta forno infarinata le palline e schiacciarle leggermente.

    Coprirle e farle lievitare per circa un’ora e mezza a 28°C

  7. Quando i Krapfen sono pronti riscaldare l’olio o strutto a 130°-145°C e immergere i krapfen.

    Appena si sono gonfiati e dorati da un lato girarli e completare la cottura anche dall’altro lato.

  8. Krapfen sofficissimi

    Scolarli su carta per fritto, farcire con la confettura di albicocche o crema pasticcera e spolverare di zucchero a velo.

    Se volete farcirli con la crema pasticcera trovate la ricetta qui.

    Ecco pronti i Krapfen sofficissimi, sembrano una nuvola…..

    Buon appetitooooo!!!!!

  9. Krapfen sofficissimi

HASHTAGS #ricettesaretta

Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Cioccolatini a cono ripieni di pistacchio Successivo Verze in "Tecia" ossia verze al tegame

Lascia un commento