Fiori di zucca in pastella con lievito di birra

I fiori di zucca in pastella con lievito di birra sono molto buoni e si possono fare anche ripieni con mozzarella, formaggio, prosciutto o quello che più vi piace. E’ possibile farli anche con una pastella semplice e veloce (per la ricetta clicca qui).

I fiori di zucca sono una vera e propria delizia, oltre che fritti, possono essere aggiunti alle insalate, nelle zuppe, nei risotti…..si possono fare in moltissimi modi, l’importante è che vengano consumati freschi. I fiori di zucca quando sono crudi hanno vitamina A, B1, B2, B3, B9, C e tanti sali minerali, come ferro, calcio magnesio, potassio. Inoltre aiutano a proteggere il sistema immunitario, perché alimentano la formazione dei globuli bianchi. Sono composti per più del 90% di acqua, sono poveri di grassi e ricchi di vitamine. I fiori di zucca sono un alimento poco calorico: una porzione da 10 g al naturale apporta solo 12 kcal.

Ecco la ricetta per la pastella con lievito di birra…..

fiori di zucca in pastella con lievito di birra

Fiori di zucca in pastella con lievito di birra

INGREDIENTI:

15-20 fiori di zucca

220 gr di acqua minerale tiepida

150 gr di farina 00

15 gr di lievito di birra fresco

6 gr di sale

6 gr di zucchero

PROCEDIMENTO:

Iniziamo a preparare la pastella, in una tazza sbriciolare a mano il lievito di birra fresco e aggiungere un po’ d’acqua tiepida presa dal totale e farlo sciogliere.fiori di zucca in pastella con lievito di birraIn un’altra ciotola versare la farina, aggiungere la restante acqua a temperatura ambiente e mescolare con una frusta fino ad ottenere un composto liscio.

Poi aggiungere il lievito di birra appena sciolto e continuare a sbattere.

Unire poi lo zucchero, il sale e mescolare nuovamente per amalgamare il tutto.fiori di zucca in pastella con lievito di birraCoprire con una pellicola trasparente.

Lasciare riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente.

Nel frattempo pulire i fiori di zucca, staccare delicatamente il gambo, il bocciolo interno e i pistilli esterni se sono grandi.fiori di zucca in pastella con lievito di birraPer chi vuole farli ripieni mettere all’interno del fiore un po’ di mozzarella o formaggio o prosciutto oppure qualsiasi cosa preferite.fiori di zucca in pastella con lievito di birraTrascorsi i 30 minuti la pastella risulterà ben lievitata.

In una pentola portare ad una temperatura di 170°-180° massimo l’olio.

Appena l’olio è pronto, immergere i fiori nella pastella e ricoprirli interamente con l’aiuto di una pinza.fiori di zucca in pastella con lievito di birraEstrarre il fiore dalla pastella e lasciare colare quella in eccesso e metterlo nell’olio caldo.fiori di zucca in pastella con lievito di birraImmergere pochi fiori alla volta nell’olio caldo, in modo da non abbassare troppo la temperatura.

Quando saranno dorati da entrambi i lati, con una schiumarola, estrarli dall’olio e posizionarli su un foglio di carta assorbente.fiori di zucca in pastella con lievito di birraCondire con un pizzico di sale e servire i fiori di zucca in pastella con lievito di birra caldi……

Buon appetito!!!!!!

fiori di zucca in pastella con lievito di birra

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta.

Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Confettura di albicocche Successivo Rotolo con tonno e maionese