Cream tart cuore con namelaka al pistacchio

La cream tart cuore con namelaka al pistacchio è un dolce semplice da realizzare ed è perfetto per la festa della mamma, volendo potete cambiare la forma del cuore e farla personalizzata con l’iniziale del nome della persona a cui la volete regalare. Se non vi piace al namelaka al pistacchio la potete sostituire con qualsiasi altra crema, l’importante che non sia troppo morbida.

La frutta fresca è un alimento ad alta densità nutritiva e a bassa densità calorica, inoltre è ricca di importanti principi nutritivi. Ha anche proprietà lassative e stimola la digestione perchè ha un elevato contenuto di acqua, facilita il mantenimento dell’idratazione anche nei soggetti che trascurano o non avvertono lo stimolo della sete. Ha un alto contenuto di vitamine A e C, sali minerali come K, Mg, Fe, Ca che sono assicurati dalla frutta e dalla verdura, fibra alimentare e un buon contenuto di zuccheri (saccarosio e fruttosio) presenti soprattutto nella frutta polposa e zuccherina. Dobbiamo anche ricordare che nella frutta sono presenti anche sostanze potenzialmente tossiche (glucosidi cianogenetici, nitrati, ossalati, antitiroidei, solanina).

Ora vediamo come preparare la cream tart cuore con namelaka al pistacchio….

cream tart cuore con namelaka al pistacchio
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 porzioni

Ingredienti

Per la namelaka al pistacchio

Per la decorazione:

  • q.b. Frutta fresca
  • q.b. Meringhe

Preparazione

Preparazione della pasta sablèe:

  1. pasta frolla sablèe

    Per il procedimento clicca qui

  2. pasta frolla sablèe

    Preriscaldare il forno a 180°.

    Quando la pasta frolla sablèe è pronta, stenderla con un mattarello molto sottile circa 3 mm.

  3. pasta frolla sablèe

    Con una sagoma ricavare un cuore.

  4. pasta frolla sablèe

    Poi con uno stampo più piccolo ritagliare un cuore al centro; disporlo su un foglio e carta forno e infornare per circa 10-12 minuti fino a quando inizia a dorare.

    Nel frattempo preparare un altro cuore e infornarlo.

    Una volta cotti lasciarli raffreddare.

Preparazione della namelaka al pistacchio:

  1. namelaka al pistacchio

    Per il procedimento clicca qui

Per il montaggio:

  1. pasta frolla sablèe

    Prendere con delicatezza la pasta frolla raffreddata e posizionarla su un vassoio.

    Mettere la namelaka in una sac-a-poche e formare tutti ciuffetti lungo la frolla riempendola tutta.

    Posizionare l’altro cuore di pasta frolla sopra la namelaka cercando di metterlo allineato con quello sotto e fare un altro giro di crema.

    Infine decorare con pezzetti di frutta fresca a piacere e con delle meringhette, potete anche cambiare la decorazione a vostro piacere con dei biscottini, cioccolatini, caramelle, macarons etc….

    Ecco che la cream tart cuore con namelaka al pistacchio è pronta…..

    Buon appetitooooo!!!!!

  2. cream tart cuore con namelaka al pistacchio
  3. cream tart cuore con namelaka al pistacchio

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Namelaka al pistacchio Successivo Snack dolci simili ai Sartorelli

Lascia un commento