Insalata fresca con anguria

L’insalata fresca con anguria è perfetta nei giorni d’estate, quando non si ha voglia di accendere i fornelli. Cercate di tenere sempre in fresco una bella anguria durante l’estate, perchè oltre a mangiarla al naturale può essere utilizzata per preparare delle freschissime insalate. Sembra impossibile, ma il gusto dolce dell’anguria si sposa benissimo anche con sapori forti come quelli del formaggio.

L’anguria è un frutto ricco di vitamine e sali minerali e possiede numerose proprietà benefiche per l’organismo. E’ un frutto ricchissimo di acqua, circa il 95%, e ha un elevato potere saziante. Ha pochissime calorie, 100 gr di cocomero apportano solo 30 calorie. Queste caratteristiche ne fanno un prezioso alleato della dieta.  Presenta anche diversi tipi di antiossidanti come il licopene, a cui deve il suo colore rosso. Aiuta a disintossicare, depurare e a reintegrare i minerali persi con la sudorazione estiva.

Questi sono gli ingredienti, che potete anche variare a vostro piacimento…….

insalata fresca con anguria

Insalata fresca con anguria

INGREDIENTI:

75 gr olive nere

50 gr di mandorle a scaglie

15 pomodorini

2 fette di anguria

6 foglie di insalata

250 gr di feta greca o mozzarella

Sale, pepe e olio d’oliva q.b.

PROCEDIMENTO:

Togliere la buccia, i semi dell’anguria e tagliaral a pezzetti.

Sciacquare la feta greca sotto l’acqua corrente, asciugarla e tagliarla a dadini, oppure scolate bene la mozzarella e tagliarla a cubetti.

Mettere l’anguria e la feta greca in una insalatiera e aggiungere le olive, i pomodorini, l’insalata a pezzetti e le mandorle a scaglie.insalata fresca con anguriaCondire con sale, pepe e olio d’oliva extravergine e volendo è possibile dare una spruzzata di succo di lime.

Conservare l’insalata in frigo fino al momento di servirla.

Buon appetitoooo!!!!!!!!!!

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta.

Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Granita all'anguria Successivo Fiori di zucca in pastella semplice