Crostata rivisitata di Ernst Knam – Bake Off Italia 2017

La crostata rivisitata di Ernst Knam (Bake Off Italia 2017) è la prova tecnica per poter accedere al tendone di Bake Off; questa torta è a metà tra la torta di mele e la apple pie, ha un ripieno di mele, uvetta, pinoli, cannella e rum…. una vera delizia!!!

Le mele sono composte principalmente da acqua e carboidrati, sono ricche di zuccheri semplici come il fruttosio, il saccarosio, e il glucosio. La mela contiene diverse vitamine: B1, B2, B3, Folati, Vitamina A e Vitamina C e anche minerali come sodio, potassio, ferro, calcio e magnesio. Il consumo regolare di questo frutto favorisce la perdita di peso, controlla la glicemia e previene il diabete, riduzione del colesterolo e prevenzione delle malattie cardiache, effetto anti-cancro (i fitonutrienti contenuti nelle mele sarebbero in grado di proteggere l’organismo dallo sviluppo del tumore ai polmoni, al seno e al colon-retto), mantiene la regolarità intestinale e migliora le condizioni di irregolarità intestinale.

Bene ora prepariamo la crostata rivisitata di Ernst Knam (Bake Off Italia 2017)…..

crostata rivisitata di Ernst KnamCrostata rivisitata di Ernst Knam (Bake Off Italia 2017)

INGREDIENTI:

Dose per 8 porzioni (circa 22/24 cm di diametro)

Per la frolla agli agrumi:

200 gr di burro

200 gr di zucchero semolato

3 gr di sale

20 gr di buccia grattugiata di limone/arancia

75 gr di uova intere

400 gr di farina 00

8 gr di lievito per dolci

Per la farcitura:

3 mele

50 gr uvetta

40 gr di pinoli

50 gr di zucchero semolato

3 gr di cannella in polvere

30 ml di rum

PROCEDIMENTO:
Per la frolla agli agrumi

Impastare il burro con lo zucchero, poi aggiungere il sale e la buccia grattugiata del limone/arancia.

Appena si sono amalgamati gli ingredienti unire l’uovo e impastare il tutto con la farina e il lievito.

Non serve impastare tanto, altrimenti si rischia di far sciogliere troppo il burro, appena gli ingredienti sono ben incorporati formare una palla.crostata rivisitata di Ernst KnamAvvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e far raffreddare in frigorifero il tempo necessario per preparare il ripieno.crostata rivisitata di Ernst Knam

Per la farcitura di mele

Pelare le mele, togliere il torsolo e tagliarle a cubetti di circa 0,5 cm per lato (se vi piace sentire i pezzi di mela potete tagliarli anche più grossi).crostata rivisitata di Ernst KnamAggiungere poi l’uvetta lavata e ben strizzata, i pinoli, la cannella (NON aggiungere ora lo zucchero e il rum altrimenti la mela rilascia troppa acqua).crostata rivisitata di Ernst Knam

Preriscaldare il forno a 180°.

Riprendere la frolla e stenderla tra due fogli di carta da forno con poca farina ad altezza di circa 3 mm.

Adagiare il disco d’acciaio sulla teglia, imburrare con il burro spray (o staccante spray) e foderare con 2/3 della pasta frolla, sia il fondo che i bordi (circa 4 cm di altezza).crostata rivisitata di Ernst KnamOra aggiungere lo zucchero e il rum alle mele, mescolare bene e versarlo nella tortiera.crostata rivisitata di Ernst KnamStendere la pasta rimasta e formare un disco per chiudere la tortiera, schiacciare leggermente i bordo in modo che la pasta non si stacchi.

Preparare in una ciotolina un tuorlo con un po’ d’acqua e spennellare la superficie.

Infine fare un piccolo foro al centro come camino (per far uscire il vapore che si crea all’interno).crostata rivisitata di Ernst KnamCuocere in forno per circa 40 minuti.

Una volta cotto appoggiarlo su una griglia a raffreddare ed ecco pronta la crostata rivisitata di Ernst Knam (Bake Off Italia 2017)….

Buon appetitoooo!!!!!

crostata rivisitata di Ernst Knam

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Cestini di melanzane e spaghetti Successivo Involtini di melanzane e mozzarella