Frittelle di zucchine classiche

Le frittelle di zucchine classiche sono perfette per utilizzare questo ortaggio, ci sono molte varianti, oggi vi spiegherò quella classica. Sono perfette per una scampagnata, come finger food oppure come contorno.

Le zucchine hanno poche calorie, solo 16 kilocalorie ogni 100 gr; questo perchè hanno una grande quantità di acqua che rappresenta quasi il 95%. Oltre ad essere ricca di acqua ha una grande quantità di potassio e queste caratteristiche fa delle zucchine un vegetale altamente diuretico, aiutano a ridurre la ritenzione idrica e conseguentemente la cellulite, e sono consigliate in caso di ipertensione. Avendo un basso indice glicemico sono particolarmente adatte ai soggetti diabetici e aiutano ad eliminare il colesterolo in eccesso. Sono indicate inoltre a chi segue una dieta per perdere peso o semplicemente per chi vuole mantenersi in forma, essendo povere di calorie. Sono indicate a chi segue una dieta per perdere peso o per chi vuole mantenersi in forma, essendo povere di calorie, ricche di acqua e ad alto potere saziante e sono altamente digeribili. Dopo episodi di virus intestinali, aiutano a reintegrare le perdite di acqua e di sali minerali e sembra avere anche effetto rilassante e quindi facilita anche il sonno.

Ora prepariamo le frittelle di zucchine…..

frittelle di zucchine classiche

Frittelle di zucchine classiche

INGREDIENTI:

250 gr di zucchine

2 uova

120 gr di farina tipo 0

60 gr di farina di riso

80 gr di latte

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

olio di semi di arachide per friggere

sale e pepe

PROCEDIMENTO:

Prima di tutto ridurre a julienne le zucchine e tenerle da parte.

Sbattere bene le uova con un pizzico di sale e pepe per alcuni minuti.frittelle di zucchine classicheAggiungere la farina di riso e amalgamare bene il tutto e poi aggiungere il latte.

Incorporate la farina bianca e mescolare fino ad ottenere una pastella densa e senza grumi.frittelle di zucchine classicheNel caso fosse ancora liquida aggiungere un po’ di farina.

Aggiungere le zucchine a julienne, strizzate dalla loro acqua, e il formaggio grattugiato.frittelle di zucchine classicheMescolare bene, coprire la ciotola con la pellicola e fare riposare in frigorifero per circa 20-30 minuti.

Scaldare l’olio nella padella e friggere la pastella a piccole cucchiaiate.

Fatele dorare da entrambi i lati e scolatele su carta assorbente.

Buon appetitooooo!!!!!!

frittelle di zucchine classiche

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta.

Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Cheesecake all'albicocca Successivo Mojito alle more