Involtini di asparagi impanati

Gli involtini di asparagi impanati è un piatto semplice da preparare e un secondo sfizioso da presentare a tavola. Inoltre l’asparago è un ortaggio ricco di moltissime proprietà benefiche che aiutano il nostro organismo a prevenire le malattie. Sono ricchi di fibre vegetali, acido folico e vitamine; contengono sali minerali (fosforo, calcio); ricchi di glutatione, sostanza che favorisce la depurazione dell’organismo e l’eliminazione delle sostanze dannose. Poi contiene anche l’amminoacido chiamato “asparagina” che fa da diuretico naturale, eliminando il sodio in eccesso nel nostro corpo e l’alto contenuto di potassio regola la pressione sanguigna. Infine, contengono anche la inulina che apporta dei benefici all’apparato digerente ed alla flora batterica, rendendo gli asparagi degli antinfiammatori naturali.

involtini di asparagi impanati

Involtini di asparagi impanati

INGREDIENTI:

Dose per 8 involtini:

32 asparagi di media grandezza

8 fettine di leerdammer oppure sottilette

8 fettine prosciutto crudo

Farina q.b.

Pane grattugiato q.b.

2-3 uova circa media grandezza

Olio per friggere q.b.

PROCEDIMENTO:

Lavare gli asparagi e pulirli dalla parte filamentosa del gambo con un pelaverdure, legarli con del spago da cucina e metterli nel cestello dell’asparagera (se non l’avete potete cuocerli in una pentola larga disponendoli in orizzontale).

Portarli ad ebollizione e cuocerli per circa 5 minuti dal bollore, le punte non devono essere troppo cotte.

Una volta cotti, scolarli e tagliare le punte della lunghezza di 10 cm circa (con il gambo potete fare un risotto oppure una frittata).

Quando si sono raffreddati dividerli in mazzetti da 4 asparagi ciascuno.

involtini-di-asparagi-impanati

Prendere una fettina di leerdammer o una sottiletta e avvolgere gli asparagi.

involtini-di-asparagi-impanati

Poi prendere una fetta di prosciutto crudo e avvolgerla attorno al formaggio e asparagi.

involtini-di-asparagi-impanati

Procedere in questo modo con tutti i mazzetti di asparagi.

involtini-di-asparagi-impanati

Mettere la farina q.b. in un piatto, il pane grattugiato in un altro e sbattere le uova con un pizzico di sale in un altro piatto.

Iniziare a passare gli involtini prima della farina, poi nell’uovo, ripassare di nuovo nella farina, nell’uovo e infine nel pane grattugiato, sigillando bene i lati.

involtini-di-asparagi-impanati

Una volta pronti tutti gli involtini scaldare l’olio a 160°-170°.

Raggiunta la temperatura immergere 2 o 3 involtini alla volta, non di più altrimenti la temperatura dell’olio si abbassa troppo, e cuocerli finchè non diventano belli dorati.

Scolarli su carta assorbente e metterli in un piatto di portata….. servirli caldi!!!!!

involtini di asparagi impanati

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta. Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta

Precedente Dulce de leche versione comoda Successivo Sciroppo ai fiori di Sambuco