Crostata all’amaretto

Questa crostata all’amaretto è buonissima ed è molto semplice e veloce da preparare, è croccante all’esterno e morbida all’interno. Faccio questa crostata da tantissimi anni e quando la mangiano vogliono il bis….. da provare!!!!

Gli amaretti sono dolci di pasticceria secca, più precisamente biscotti, che in base alla ricetta d’origine possono assumere una consistenza secca o morbida. Gli amaretti sono alimenti fortemente energetici; apportano notevoli quantità di carboidrati semplici e di lipidi; le proteine sono presenti in discreta quantità, la fibra alimentare negli amaretti è degna di attenzione. Dal punto di vista dei sali minerali, gli amaretti sono ricchi di potassio, mentre per quel che concerne le vitamine spicca l’apporto di vitamina E. Ricordate che gli amaretti prodotti con mandorle amare contengono molecole potenzialmente tossiche, quindi soprattutto nell’alimentazione del bambino, si consiglia di consumarli con moderazione e in porzioni ridotte.

Ora vediamo come preparare la crostata all’amaretto……

crostata all'amaretto
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 16 porzioni circa

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 200 g Farina 00
  • 130 g Burro
  • 200 g Zucchero
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 2 Tuorli d'uova
  • q.b. Pane grattugiato

Per il ripieno:

  • 200 g Amaretti tritati
  • 2 bicchierini Liquore all'amaretto
  • 30 g Burro fuso
  • 100 g Zucchero
  • 1 Tuorl d'uovo
  • 3 Albumi d'uovo (montati a neve)

Preparazione

Per la pasta frolla:

  1. crostata all'amaretto

    Preriscaldare il forno a 180° statico.

    In una terrina mettere lo zucchero con il burro e mescolare fino a quando diventa quasi una crema.

  2. crostata all'amaretto

    Poi aggiungere i tuorli d’uovo e mescolare un attimo per amalgamare il tutto.

  3. crostata all'amaretto

    Infine aggiungere la farina con il lievito setacciati e mescolare il tutto.

  4. crostata all'amaretto

    Imburrare una teglia per crostate e infarinate con pane grattugiato NON farina.

  5. crostata all'amaretto

    Stendere l’impasto ottenuto e foderare la taglia.

    Sul fondo fare dei fori con la forchetta.

Per il ripieno:

  1. crostata all'amaretto

    Montare a neve ben ferma gli albumi.

  2. crostata all'amaretto

    Schiacciare gli amaretti, non devono essere nè troppo macinati nè troppo grossi.

  3. crostata all'amaretto

    Poi aggiungere il liquore, lo zucchero, il burro fuso, il tuorlo d’uovo e mescolare bene.

  4. crostata all'amaretto

    Aggiungere un po’ alla volta gli albumi montati a neve e mescolare con delicatezza fino a renderla cremosa.

  5. crostata all'amaretto

    Versare la crema all’amaretto all’interno dell’impasto e con una forchetta schiacciare il bordo fino ad arrivare al livello della crema.

  6. crostata all'amaretto

    Infornare per circa 30 – 40 minuti finchè la frolla diventa dorata.

    Una volta cotta farla raffreddare nella teglia e quando è fredda la potete mettere nel piatto di portata così non rischiate di romperla.

    Ora potete gustare questa buonissima crostata all’amaretto……

    Buon appetitoooooo!!!!!!!!!!!!!!

  7. crostata all'amaretto
  8. crostata all'amaretto

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Pizzette Successivo Namelaka al limone

Lascia un commento