Cheesecake alle more

La Cheesecake alle more è un dolce senza cottura, quindi perfetto per l’estate e nelle giornate di caldo dove è impensabile accendere il forno. E’ molto buona e gustosa oltre che leggera, all’interno questa volta troviamo la ricotta e lo yogurt greco.

Le more come tutti i frutti di bosco, contengono antocianine e flavonoidi, sostanze antiossidanti, inoltre sono diuretiche, dissetanti e depurative. Aiutano anche a mantenere pulite le arterie e sono valide alleate della prevenzione cardiovascolare; essendo piuttosto ricche di fibra contribuiscono al buon funzionamento dell’intestino. Le more contengono anche acido folico e aiutano a regolare i livelli di omocisteina, due sostanze molto importanti durante la gravidanza. Sono ricche di vitamina C e contengono una discreta quantità di vitamina A, hanno anche un alto contenuto di rame, minerale importante per il metabolismo delle ossa e dei globuli rossi e bianchi, poi troviamo magnesio, calcio, ferro, zinco e manganese.

Iniziamo con la preparazione…….

cheesecake alle more Cheesecake alle more

INGREDIENTI:

Dosi per una torta di 26/28 cm di diametro:

Per la Base:

200 gr di biscotti secchi (tipo Digestive)

100 gr di burro fuso

Per la crema al formaggio:

250 gr di ricotta

170 gr di yogurt greco

200 ml di panna fresca

250 gr di more oppure 50 gr di sciroppo alle more (per la ricetta clicca qui)

4 cucchiai di zucchero a velo

1 bacca di vaniglia (facoltativo)

1 limone solo scorza grattugiata

8 gr fogli di gelatina

Per la gelatina:

200 gr di sciroppo alle more (per la ricetta clicca qui)

6 gr fogli di gelatina

PROCEDIMENTO:

In un mixer frullare molto bene i biscotti e sciogliere il burro.cheesecake alle more Unire il burro fuso ai biscotti e mescolare bene il tutto.cheesecake alle more Preparare la teglia con anello rimovibile e mettere un foglio di carta forno sotto.cheesecake alle more Versare il composto ottenuto, livellarlo con il dorso di un cucchiaio e creare una base compatta, alta almeno 1 cm.cheesecake alle more Mettere in frigo a raffreddare per l’intera durata della preparazione.

Se avete lo sciroppo alle more già pronto potete saltare il passaggio successivo.

Lavare bene le more e metterle in un contenitore con i bordi alti e con un mixer a immersione frullare il tutto.sciroppo alle moreTrasferire il tutto in una pentola con un paio di cucchiai di acqua e portare ad ebollizione.

Fare raffreddare completamente e filtrare con un colino a maglie strette…. ecco pronto lo sciroppo alle more, tenerlo da parte.sciroppo alle morePer chi ha lo sciroppo pronto può riprendere da qui.

In una ciotola mettere la ricotta, lo yogurt greco, i semi di vaniglia (facoltativo) e la scorza grattugiata del limone.cheesecake alle more Mescolare con una frusta, aggiungere lo zucchero a velo setacciato e amalgamare bene il composto.

Aggiungere lo sciroppo alle more al composto ottenuto.cheesecake alle more Mettere in ammollo in acqua fredda la gelatina per circa 10 minuti.

Montare la panna e incorporarla al composto un po’ alla volta senza smontarla.cheesecake alle more Scaldare in un pentolino due cucchiai di latte e aggiungere la gelatina ben strizzata dall’acqua e farla sciogliere (non deve bollire).

Unirla al composto e mescolare con una spatola per amalgamare il tutto.cheesecake alle more

Versare il composto sulla base di biscotti e mettere il frigo per 1 ora circa, fino a quando la cheesecake si sarà un po’ rassodata.cheesecake alle more Nel frattempo preparare la gelatina, mettere in ammollo in acqua fredda la gelatina.

Scaldare in un pentolino lo sciroppo alle more e aggiungere la gelatina ben strizzata.

Con un cucchiaio versare la gelatina sulla cheesecake.cheesecake alle more Tenere in frigo per almeno 3-4 ore, finchè la cheesecake si sarà rassodata.

Trascorso il tempo necessario eliminare il cerchio e decorare la superficie con le more oppure la potete lasciare anche così.

Ecco pronta la cheesecake alle more…..

Buon appetitoooo!!!!

 

cheesecake alle more

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta.

Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Liquore con noccioli di albicocca Successivo Gazpacho al melone