Spiedini di pollo e melone

Gli spiedini di pollo e melone sono un antipasto fresco e sfizioso, perfetto per l’estate e semplice da preparare.

Il petto di pollo è un alimento di origine animale ricco di proteine nobili (indispensabili all’organismo per rinnovare i tessuti, per formare gli ormoni, gli enzimi e soprattutto gli anticorpi), povero di grassi e privo di carboidrati; grazie a queste caratteristiche è uno degli alimenti più utilizzati nelle diete dimagranti. Inoltre posseggono molti aminoacidi ramificati che svolgono la funzione di accelerare il metabolismo dei muscoli smaltendo le tossine che si formano quando un organismo svolge una attività fisica intensa.

Ora vediamo come preparare questi spiedini…..

spiedini di pollo e meloneSpiedini di pollo e melone

INGREDIENTI:

500 gr pollo petto

80 gr pancetta affumicata o bacon

1 melone

4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

q.b. sale

PROCEDIMENTO:

Dividere il petto di pollo in due filetti eliminando la cartilagine.spiedini di pollo e meloneTagliare ogni filetto a fettine sottili e batterle, con delicatezza, tra due fogli di carta forno per assottigliarle.

Cospargere ogni fettina con un pizzico di sale e disporre sopra una fetta di pancetta.spiedini di pollo e meloneArrotolare la fettina di pollo e fissare il rotolino con uno stecchino.spiedini di pollo e meloneMettere in una padella i cucchiai d’olio d’oliva e aggiungere i rotolini di pollo e una presa di sale.spiedini di pollo e meloneCoprire la padella e cuocerli per 10 minuti circa, poi lasciarli raffreddare.

Nel frattempo pulire il melone, eliminate la buccia, i semi e tagliate la polpa a tocchetti.

Eliminare gli stecchini dagli involtini di pollo.

Tagliare gli involtini a fettine di 1,5 cm circa.spiedini di pollo e melonePrendere degli stecchini lunghi 15 cm circa e infilare, alternandoli, un pezzetto di melone e una fettina di pollo.spiedini di pollo e meloneServire gli spiedini di pollo e melone accompagnati da un’insalatina mista.

Buon appetitooooo!!!!!

spiedini di pollo e melone

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta.

Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Mojito alle more Successivo Granita al limone