Cream tart numero

La cream tart numero è il tormentone del momento e non potevo non farla anch’io, anzichè usare la frolla ho fatto una marquise farcita con crema al mascarpone, è veloce da preparare. Ho fatto il numero 14 in occasione della festa di San Valentino, ma potete fare qualsiasi forma o numero per festeggiare qualche ricorrenza. Potete anche cambiare crema e farla secondo i vostri gusti.

Il mascarpone è un formaggio molle tipico di alcuni territori lombardi. A differenza degli altri formaggi, il mascarpone non si ottiene dal latte ma dalla sua crema, conosciuta come panna. Come calorie, in comparazione al burro e alla panna fresca, il mascarpone risulta all’incirca una via di mezzo. Troviamo una quantità moderata di proteine, i carboidrati risultano marginali, invece le fibre sono assenti. Tra i sali minerali non si evidenziano concentrazioni degne di nota, mentre per quel che riguarda le vitamine troviamo livelli aprrezzabili di vitamina B2 e vitamina A.

Ecco come preparare la cream tart numero…..

 

cream tart numero
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 15 porzioni circa (dipende dalla grandezza dei numeri)

Ingredienti

Per la marquise

  • 100 g Tuorli
  • 225 g Albumi
  • 90 g Cacao amaro in polvere
  • 300 g Zucchero a velo
  • 30 g Fecola di patate
  • q.b. Zucchero

Per la crema al mascarpone

  • 400 g Mascarpone
  • 300 g Panna fresca liquida (zuccherata)
  • 200 g Cioccolato bianco

Preparazione

Preparazione della marquise:

  1. cream tart numero

    Preriscaldare il forno a 200° statico.

    Prima di tutto separare gli albumi dai tuorli e mettere quest’ultimi all’interno di una ciotola.

    Aggiungere 100 g di zucchero a velo e montarli utilizzando uno sbattitore elettrico.

  2. cream tart numero

    Nel frattempo montare gli albumi in planetaria e non appena saranno bianchi e spumosi aggiungere i restanti 200 g di zucchero a velo, in due volte e terminare di montarli.

  3. cream tart numero

    Quando i tuorli saranno ben montati unire quest’ultimi agli albumi.

  4. cream tart numero

    Aggiungere il cacao in polvere setacciato.

  5. cream tart numero

    In fine aggiungere la fecola setacciata, mescolare il tutto con una spatola dal basso verso l’alto, fino a quando il composto sarà omogeneo e privo di grumi.

  6. cream tart numero

    Ora foderare con la carta forno due leccarde grandi 30X38 cm e versare metà del composto in ciascuna leccarda e livellare con una spatola la superficie fino ad uno spessore di mezzo cm.

    Cuocere una placca per volta per circa 8-9 minuti nel ripiano centrale.

  7. cream tart numero

    Una volta cotta sfornare la marquise e spolverizzarla con un po’ di zucchero semolato, che servirà ad assorbire l’umidità e far rimanere la marquise sempre morbida.

  8. cream tart numero

    Quando la marquise si sarà intiepidita trasferirla su un piano e capovolgerla.

    Eliminare delicatamente la carta forno.

    Ora ritagliare il numero o la forma che desiderate, ne servono due per ogni forma o numero.

Preparazione della crema al mascarpone:

  1. cream tart numero

    Sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria.

  2. cream tart numero

    Nella planetaria o con le fruste elettriche montare il mascarpone e aggiungere poi il cioccolato fuso.

  3. cream tart numero

    Montare la panna a neve ben ferma e aggiungerla un po’ alla volta al mascarpone e cioccolato, mescolando dall’alto verso il basso.

    Deve rimanere bella solida altrimenti la struttura non tiene.

Montaggio della cream tart:

  1. cream tart numero

    Ora prendere le sagome ritagliate di marquise, appoggiarle su di un vassoio e con la sac-a-poche fare tutti ciuffi di crema e riempire tutta la superficie.

    Prendere l’altra sagoma di marquise e appoggiarla sopra la crema e fare un altro giro di crema.

    Sopra la crema potete farcire come più vi piace, con fiori edibili, frutta, meringhe, cioccolatini, macarons …… a seconda dei vostri gusti.

    Ecco pronta la cream tart numero……

    Buon appetitoooooo!!!!!!!!!!!!

  2. cream tart numero
  3. cream tart numero
  4. cream tart numero

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Frittelle ripiene Successivo Crema zabaione

2 commenti su “Cream tart numero

  1. Ornella il said:

    Beh la dose che dai mi sembra veramente insufficiente per fare una torta come la tua. Ho fatto due volte e ancora non mi è venuta tanto. Poi non si capisce dalle foto l altezza della marquise.
    Insomma per un’inesperta come me è stato un disastro.

    • cucinaconsaretta il said:

      Buonasera Ornella, mi dispiace che non ti sia venuta, cerco di fare le foto ad ogni passaggio e spiegare in modo più dettagliato possibile, se hai qualche dubbio in merito alle ricette basta che tu chieda e se posso ti aiuto volentieri come faccio con molte persone. Le ricette che scrivo prima le provo tutte e le dosi sono quelle che ho utilizzato io. La marquise di solito è alta circa poco più di 1/2 cm e i numeri sono grandi come un foglio A4, le foto a volte ingannano nelle dimensioni, per la crema dipende anche da quanta ne metti su ogni strato. Anch’io non sono un’esperta ho solo la passione per la cucina….. comunque se hai bisogno di qualche chiarimento o di aiuto durante l’esecuzione della ricetta mi puoi contattare dalla pagina facebook o Instagram ti aiuterò molto volentieri.
      Buon week-end

Lascia un commento