Mozzarella in carrozza classica

La mozzarella in carrozza classica è una tipica ricetta campana. E’ ottima per un aperitivo o un intramezzo, viene fatta con pane in cassetta, ma va bene anche il pane per tramezzini. Vanno servite calde in modo che la mozzarella sia bella filante. La mozzarella da usare sarebbe quella di bufala ma va benissimo anche quella fiordilatte, prima di usarla farla scolare bene perchè deve essere il più asciutta possibile. La ricetta originale prevede la cottura fritta in olio, ma molti per rendere il piatto più leggero, preferiscono la cottura al forno….. a voi la scelta!!!

mozzarella in carrozza

Mozzarella in carrozza classica

INGREDIENTI:

Dose per 4 persone:

6 fette di pane in cassetta o per tramezzini

2 mozzarelle di bufala o fiordilatte

3 uova medie

100 ml latte

4 fette di prosciutto cotto (facoltativo)

Acciughe q.b. (facoltativo)

Farina q.b.

Sale e pepe q.b.

Olio per friggere

PROCEDIMENTO:

Prendere la fetta di pane in cassetta e togliere la crosticina attorno.

Affettare la mozzarella e disporle sulla fetta di pane.

mozzarella-in-carrozza

Volendo può essere inserito assieme alla mozzarella un po’ di prosciutto o un’acciuga, a seconda dei vostri gusti.

La mozzarella non deve trasbordare, in quel caso eliminare l’eccesso.

Appoggiare sopra un’altra fetta di pane e dividere la fetta in quattro parti o in due a forma di triangolo.

mozzarella-in-carrozza

In un piatto sbattere con una frusta o una forchetta le uova con il latte, un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Preparare poi un piatto con la farina.

Passare prima nella farina e poi nell’uovo sigillando bene i lati, per i pezzetti più piccoli fare una doppia impanatura.

mozzarella-in-carrozza

In una padella ampia mettere a scaldare l’olio.

Quando è arrivato a una temperatura di 170°-180° circa immergere le mozzarelle, poche alla volta altrimenti si rischia di abbassare troppo la temperatura dell’olio.

Farle dorare da entrambi i lati.

Una volta cotte scolarle su carta assorbente e servirle ben calde.

mozzarella in carrozza

HASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta. Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta

 

Precedente Torta allo yogurt Successivo Liquore alla liquirizia