Plumcake all’arancia

Il plumcake all’arancia è un dolce semplice da preparare, come quello che facevano le nonne, solo arricchito da una ghiaccia all’arancia e come decorazione delle scorzette di arancia candita….. una vera bontà!!!!

La scorza d’arancia ha elevate proprietà benefiche; molti non sanno che la scorza è ricca di nutrienti che fanno bene alla salute. Gli antiossidanti presenti sono in grado di pulire le arterie e prevenire la formazione della placca lipidica (causa di ostruzioni e coaguli). Ha un’elevata quantità di vitamina C,10 volte superiore al succo del frutto, quindi è una valida alleata per rinforzare il sistema immunitario; rinfresca l’alito e se la si grattugia e la si usa come dentifricio ( oppure strofinata direttamente sui denti) è in grado di proteggere la salute dentale contro gli effetti dannosi della placca batterica e delle infezioni ad essa associate; inoltre si evitano le antiestetiche macchie gialle.

La scorza d’arancia è povera di calorie, contiene fibre e presenta proprietà disintossicanti che aiutano a perdere peso. Usato sotto forma di infuso o grattugiato sulle insalate, agevola i processi di depurazione dell’organismo e prolunga la sensazione di sazietà.

Passiamo ora alla preparazione del plumcake all’arancia……

plumecake all'arancia
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 porzioni circa

Ingredienti

  • 170 g Burro
  • 250 g Zucchero
  • 250 g Farina 00
  • 4 Uova
  • 50 g Latte
  • 1 Arancia (succo + scorza)
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • 1 pizzico Sale

Per la glassa all'arancia:

  • 250 g Zucchero a velo
  • q.b. Succo d'arancia

Per scorzette di arancia candite:

  • q.b. Scorza d'arancia
  • q.b. Zucchero
  • q.b. Acqua

Preparazione

  1. plumecake all'arancia

    Preriscaldare il forno a 170°C.

    In una terrina o nella planetaria sbattere le uova con lo zucchero e un pizzico di sale.

  2. plumecake all'arancia

    Nel frattempo sciogliere il burro e farlo raffreddare.

  3. plumecake all'arancia

    Quando le uova sono pronte aggiungere il burro fuso, il latte, il succo e la scorza grattugiata dell’arancia.

    Mescolare di nuovo per amalgamare gli ingredienti.

  4. plumecake all'arancia

    Aggiungere, infine, la farina con il lievito setacciati.

  5. plumecake all'arancia

    Imburrare ed infarinare uno stampo da plumcake.

  6. plumecake all'arancia

    Versare l’impasto dello stampo e cuocere per 45 minuti circa (fate sempre la prova stecchino).

    Una volta cotta sfornarlo e farlo raffreddare su una griglia.

Per la glassa all'arancia:

  1. plumecake all'arancia

    Mettere in una ciotola lo zucchero con il succo d’arancia e mescolare.

    Non deve essere nè troppo liquida nè troppo densa.

    Regolate aggiungendo zucchero a velo se è troppo liquida oppure aggiungete succo d’arancia se è troppo densa.

    Tenetela da parte coperta da pellicola trasparente (altrimenti si creerà una crosticina sopra)

Per le scorzette di arancia candita:

  1. plumecake all'arancia

    Tagliare la buccia delle arance molto sottile con il coltello oppure con il pelapatate e poi a striscioline molto sottili.

    Metterle in un pentolino con acqua e portare a ebollizione, scolarle e ripetere l’operazione.

  2. plumecake all'arancia

    Poi prendere una padella, pesare le scorzette di arancia e mettere pari peso di zucchero ed acqua (es.: 20 gr di scorzette + 20 gr acqua + 20 gr zucchero).

    Far bollire fino a quando l’acqua sarà completamente evaporata e le scorzette sono caramelizzate.

    Metterle su carta forno e farle raffreddare.

  3. plumecake all'arancia

    Prendere il plumcake, versare sopra la ghiaccia all’arancia e decorare con le scorzette di arancia candita.

    Ecco pronto il plumcake all’arancia……

    Buon appetitooooo!!!!!!

  4. plumecake all'arancia
  5. plumecake all'arancia

Note

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta e taggatemi con @cucina.con.saretta, poi farò un repost per un giorno sul mio profilo.

Seguitemi su Instagram, mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Pastiera napoletana classica Successivo Freschezza estiva di Luca Montersino

Lascia un commento