Smoothie allo yogurt con melone

Lo smoothie allo yogurt con melone è una bevanda fresca ed è ottima in estate come spuntino. Di solito viene preparato a base di frutta, ma è possibile preparlo anche con verdure, tipo carote e zucchine.

Per chi non conoscesse lo smoothie, è un frullato tipico  americano, ed è semplicemente una variante del frullato italiano, ma con qualche importante differenza. Lo smoothie, diversamente dal frullato, è più leggero perché NON contiene latte o gelato, ma è a base di frutta o verdura a cui si aggiungono acqua, ghiaccio, succhi o yogurt. Lo smoothie è uno spuntino perfetto per chi vuole dimagrire, ha un sapore goloso ed una consistenza molto piacevole. La versione a base di yogurt è la più usata e la più gustosa.

Lo smoothie che vi propongo è a base di pesche, melone e yogurt bianco, ma potete inventare il vostro abbinamento ideale….

smoothie allo yogurt con meloneSmoothie allo yogurt con melone

INGREDIENTI:

250 gr di yogurt bianco

400 gr polpa di melone

350 gr polpa di pesche

PROCEDIMENTO:

Per prima cosa lavare le pesche, sbucciarle e privarle del nocciolo, poi tagliatele a pezzi grossolanamente e metterle da parte.

Tagliare a metà ilo melone, togliere i semi e la buccia, poi tagliarlo a pezzi.smoothie allo yogurt e melonePrendete un frullatore e mettere la polpa delle pesche e del melone.

Versare lo yogurt bianco, chiudere il frullatore e azionarlo.smoothie allo yogurt e meloneFrullare finché il composto non diventerà bello cremoso.

Se la frutta non era fresca di frigo, potete mettere lo smoothie in frigorifero per qualche ora e mescolarlo prima di servirlo.

Va consumato in giornata.

Se desiderate un sapore più dolce potete aggiungere un cucchiaio di zucchero o di miele.

Se, invece, preferite un composto più liquido potete aggiungere mezzo bicchiere di acqua fredda oppure latte freddo che però diventerà più sostanzioso.

Ecco pronto il vostro freschissimo smoothie allo yogurt con melone!!!!

smoothie allo yogurt con meloneHASHTAGS #ricettesaretta
Se volete potete condividere le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta.

Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Crema fredda al caffè Successivo Cheesecake salata al pesto