Chutney di albicocche

Il chutney di albicocche è una salsa davvero speciale, è una specie di marmellata agrodolce e viene usato per accompagnare formaggi o carni. Questa ricetta me l’ha suggerita la mia cuginetta Amelia, anche lei food blogger (www.deliziedamelia.ch).

I chutney sono condimenti indiani, delle salsine deliziose che vengono servite a parte con pani indiani (naan, chapatti, parotta, ecc.), crepes di cereali e legumi oppure piatti a base di riso. Il chutney è un equilibrio delicato tra il dolce, l’amaro, l’aspro e il salato, infatti si mischiano frutta, verdure, spezie, erbe aromatiche, peperoncino, sale, aceto, olio e zucchero. E’ una via di mezzo tra una salsa e un condimento e a seconda del tempo di cottura la consistenza può essere liquida o pastosa. I benefici dei chutney sono molti visto l’interminabile lista di ingredienti usati, con proprietà antimicrobiche, antibatteriche, antiossidanti, antivirali, antimicotiche, antiparassitarie. Inoltre aiutano a combattere la diarrea, il vomito, la febbre, risultano efficaci nella lotta ai radicali liberi; sono ricchi di minerali e vitamine, stimolano l’appetito e aiutano la digestione. Quelli a base di frutta in genere riequilibrano la produzione biliare e aiutano la pelle stressata da un eccesso di raggi UVA.

Ecco come preparare il chutney di albicocche……

chutney di albicocche Chutney di albicocche

INGREDIENTI:

Dose per circa 6-8 vasetti piccoli max 250 ml:

1 kg di albicocche

2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

2 cipolle

un pezzetto di zenzero fresco, 3 cm. circa

2 cucchiaini di cannella

1 cucchiaio di semi di senape

200 gr. di zucchero di canna

400 ml. di aceto di vino bianco

100 gr. di uvetta

1 piccolo peperoncino fresco o secco oppure un pizzico di quello in polvere

PROCEDIMENTO:

Lavare e tagliare a pezzetti le albicocche.chutney di albicocche Sbucciare le cipolle e tagliarle in modo abbastanza fine.

Sbucciare lo zenzero e tagliarlo a dadini.

In una pentola scaldare l’olio e cuocere i pezzetti di cipolla fino a quando si saranno ammorbiditi.chutney di albicocche Aggiungere la cannella, i semi di senape, lo zenzero e il peperoncino intero o un pizzico di quello in polvere.

Rosolare per alcuni minuti e versare i pezzetti di albicocca.

Poi aggiungere l’aceto, lo zucchero e l’uvetta.chutney di albicocche chutney di albicocche Fare sobbollire  la salsa per circa 20 minuti a fuoco molto basso e mescolare spesso, la frutta deve essere morbida.

Prima di invasare togliere il peperoncino intero.chutney di albicocche chutney di albicocche Dopo aver sterilizzato i vasetti versare, ancora bollente, il chutney di albicocche dentro i vasetti, chiuderli, capovolgerli e lasciarli raffreddare.chutney di albicocche Il chutney di albicocche può essere consumato subito, ma sarà più buono dopo un mese quando i sapori si saranno ben amalgamati.

Potete usare questa salsa con dei formaggi stagionati e non oppure con delle carni lessate o arrosti.

Buon appetitooooo!!!!!!!!

chutney di albicocche

HASHTAGS #ricettesaretta
Se provate la ricetta, condividete le vostre foto su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettesaretta.

Seguitemi su Instagram … mi trovate come @cucina.con.saretta oppure sulla pagina Facebook Cucina con Saretta.

Precedente Sbriciolata di more Successivo Petti di pollo con zucchine e speck